Pubblicato il Lascia un commento

πŸ“° MUSICA PER PROCURA

160616 Proxy Music.jpg

Ho giΓ  detto in precedenza che la mia specie fa un uso frequente della musica. La capacitΓ  di rispecchiare la musica che ti piace, la compilazione di playlist che usiamo su ogni vittima che incontriamo, la creazione di alcune canzoni chiave che diventano inestricabilmente legate a momenti cruciali dello sviluppo della nostra relazione. Ci sono canzoni per il primo incontro, per il primo bacio, per la prima volta che abbiamo fatto l’amore, per il primo compleanno, la prima vacanza, il primo bacio col trucco e cosΓ¬ via. La musica Γ¨ potente. La usiamo per creare onnipresenza che consenta ai nostri successivi recuperi di essere particolarmente efficaci. La usiamo per causare dolore e desiderio nel post scarto. Anche se ci sfuggi, l’avvio familiare di una particolare canzone puΓ² riportarti indietro in un altro momento e riaprire quelle ferite che sembravano chiudersi.

Durante la seduzione noi usiamo la musica perchΓ© parli al posto nostro. Diventa la nostra procura. Io la uso inviando un messaggio con il titolo di una canzone e l’artista e nient’altro. Il destinatario immetterΓ  quindi invariabilmente i dettagli su YouTube (se non ho giΓ  inviato un link) e poi ascolterΓ  la bella melodia e i testi oh, cosΓ¬ significativi. Posso farlo piΓΉ volte, sparando questi pacchetti musicali al mio obiettivo senza altre spiegazioni, permettendo al devoto amore che Γ¨ in lui di scoprire il messaggio contenuto nella canzone in modo che assuma un significato speciale. Consentirgli di stabilire un proprio legame, piuttosto che spiegarglielo, diventa molto piΓΉ radicato nella sua psiche.

Alla fine la vittima chiederΓ  perchΓ© invio questi link musicali. Spiego sussurrando che il modo in cui il loro predecessore (o se sto tuttora con qualcuno e sto portando avanti una tresca l’attuale) mi ha maltrattato a tal punto che non riesco a esprimere il mio modo di sentire. Fa troppo male. Mi Γ¨ stata negata questa capacitΓ  di esprimere il mio amore, il mio affetto, i miei sentimenti per la vittima. Invece devo lasciare che altri parlino, o piuttosto cantino al mio posto. Questa Γ¨ una mossa di magnificenza da parte mia perchΓ© ha i seguenti effetti:

1. La musica è potente in termini di evocazione di emozioni. Quei travolgenti arrangiamenti orchestrati, il pulsare viscerale della chitarra, il piano incerto e così via sono tutte cose capaci di generare in te emozioni immense e intense;
2. I testi ricchi di significato hanno effetto specialmente con la tua specie. Ti piace trovare un significato in quello che le persone scrivono e dicono, ti piace darvi la tua personale interpretazione e quindi i testi delle canzoni sono un’autostrada superveloce verso il tuo cuore;
3. Il fatto che io abbia apparentemente impiegato tempo e sforzi per scegliere brani musicali cosΓ¬ ricchi di significato (non Γ¨ cosΓ¬ – li ho usati su precedenti vittime) implica che ha un effetto aggiuntivo per te. Quanto sono premuroso, quanto devono essere forti i miei sentimenti per te?
4. Povero mi ha distrutto? Com’Γ¨ tragico per una persona cosΓ¬ meravigliosa perdere la capacitΓ  di descrivere come si sente. Tu vuoi guarirmi; vuoi essere quello che mi aiuta a ritrovare la mia voce ancora una volta;
5. Quando alla fine parlerΓ² di come mi sento, ti sembra ancora piΓΉ significativo e speciale. Sei stato tu ad aiutarmi, che evento gioioso!
6. Stabilisce un’aspettativa in te di ricevere le canzoni, quindi attendi con ansia e questa aspettativa viene sfruttata per rendere il nostro legame ancora piΓΉ speciale e profondo;
7. Questa aspettativa ci permette anche di revocarla, cancellare quelle canzoni speciali alla svalutazione successiva per il massimo danno ed effetto;
8. Ti fa desiderare di ricambiare e quindi noi acquistiamo carburante da te che selezioni canzoni belle e significative per ricambiare ciΓ² che senti per noi. Questo ci fornisce carburante;
9. Per l’inferiore e il medio-rango della nostra specie, la loro mancanza di funzioni piΓΉ elevate e la capacitΓ  di mettere in atto frasi meravigliose di seduzione Γ¨ ben compensata. Possono semplicemente rubare l’eloquenza di qualcun altro e in effetti rivendicarla come propria;
10. Per tutta la nostra specie, utilizzare le parole e la musica di altri ci fa risparmiare tempo ed energia e siamo sempre inclini a farlo.

Di conseguenza, l’uso della musica perchΓ© parli al posto nostro Γ¨ davvero uno strumento potente e, oserei dire che Γ¨ stato usato in modo piΓΉ efficace laddove tu sei coinvolto.

H.G. TUDOR

Proxy Music

Rispondi