IL NARCISISTA CHE INVECCHIA – PARTE DUE

Il Narcisista Somatico

Il Narcisista Somatico è quello della nostra specie che possiede il più grande stock in termini di aspetto fisico. Si applica al narcisista che è attraente o bello con un fisico imponente e piacevole, ben vestito, che cura l’igiene e seducente, e usa tutti i vantaggi possibili dei cosmetici e della chirurgia estetica. Si applica anche alle vittime del Somatico, dato che si assicura che possiedano i tratti rilevanti che lui trova attraenti, quindi anch’esse sono fisicamente attraenti, ben curate e cose del genere. Inoltre, il pavoneggiarsi del Somatico si estende non solo a come lui o lei appare e alla sua vittima, ma anche ai suoi annessi e connessi in termini di reddito, proprietà, dimensioni della casa e simili. Tutto ciò che riguarda il Somatico dovrebbe apparire fantastico e anche tutto ciò che circonda il Somatico dovrebbe apparire fantastico, solo non così fantastico come lui o lei, poiché chiaramente non sarebbe accettabile che il Narcisista Somatico venga messo in ombra dalla sua vittima. Di conseguenza, in che modo l’avanzare dell’età potrebbe influenzare questo particolare quadro, quando considerato anche in riferimento alle tre scuole di narcisismo? Ci sono molte informazioni che possono essere trasmesse riguardo agli effetti dell’invecchiamento sul quadro somatico e quindi questo dovrà essere suddiviso secondo ogni scuola di narcisismo e poi suddiviso ulteriormente. Questo articolo affronterà gli effetti dell’invecchiamento sull’Inferiore Somatico e, in primo luogo, relativamente al grado più basso della scuola più bassa, quella Inferiore Minore.

Il Narcisista Somatico Inferiore Minore

Questo individuo fa un grande investimento nel voler apparire bello ma soffre della delusione di essere più bello di quanto non sia in realtà. Non lo si definirebbe brutto, avrà sicuramente un certo grado di bellezza innato ma nella sua mente è diabolicamente bello. Il suo fisico può essere presentabile, ma lui lo vede come extra-speciale e più scolpito e pieno di muscoli di quanto non sia in realtà. Tutto sull’Inferiore Minore Somatico è tale che anche se ha una certa capacità di attrazione fisica e non verrebbe mai descritto come sgradevole in questo senso, la sua attenzione per il suo fascino nel modo in cui appare, nel modo in cui veste e nel suo stile di vita è tale che lui pensa di essere irresistibile.
Di conseguenza, quando arriva l’inizio della vecchiaia e si perde il fisico adeguato, si acquisisce peso, la definizione muscolare scompare e i vestiti che insiste ancora ad indossare non gli vanno più, lui non lo vede. Nella sua mente, rimane la bellezza affascinante che aveva a 20 anni e anche allora, era esagerata. Non vede, allo stesso modo in cui non vede che è un narcisista, non vede neanche alcun deterioramento nel suo aspetto e nel suo fascino fisico.
Il Narcisista Somatico Inferiore Minore cercherà comunque di raccogliere carburante dalle risorse in base alla sua creduta attrattiva fisica. Continuerà a impegnarsi nell’infedeltà per la quale i Somatici sono rinomati e considera coloro che hanno i tratti somatici che desidera ancora come prede facili, obiettivi realizzabili e pronti per la spennata. Di conseguenza, la fonte primaria del Narcisista Somatico Inferiore Minore che invecchia può aspettarsi di sperimentare l’infedeltà durante la svalutazione, ma anche commenti pungenti sull’aspetto fisico di questa fonte primaria se anche lui o lei è avanti con l’età. Il Narcisista Somatico Inferiore Minore non vede la propria attaccatura dei capelli che scompare, ma ritiene che i suoi capelli gli stanno ancora bene e che anche se i capelli non possono avere l’aspetto della criniera di un leone, sono comunque attraenti, ma identificherà un capello grigio sulla testa di una fonte primaria a dieci passi e farà commenti denigratori su questo. La fonte primaria può aspettarsi di ricevere commenti sul proprio aspetto fisico, quindi la pelle cadente verrà derisa, un aumento di peso avrà come risultato nomignoli offensivi e vestirsi in uno stile appropriato con l’aumentare dell’età verrà descritto come noioso e fuori moda, anche se il Narcisista Somatico Inferiore Minore non vedrà il proprio aspetto come sminuito.
Ciò farà sì che il Narcisista Somatico Inferiore Minore persegua obiettivi più giovani che sono molto più attraenti e francamente fuori dalla sua portata. Non avrà nemmeno i ritorni di fascino e/o potere economico che potrebbero far sì che i suoi bersagli passino sopra ai suoi capelli calvi, i denti mancanti e la pancia. Invece diventerà un oggetto di scherno dato che insiste nel frequentare quei territori di caccia che una volta funzionavano così bene per lui uno o due decenni fa, ma i suoi poteri limitati sono radicalmente cambiati.
Se qualcuno dovesse respingere i suoi tentativi di sedurre, reagirà male. La sua furia si accenderà e si scaglierà contro coloro che si sono fatti beffe dei suoi maldestri tentativi di sedurli. Reagirà con commenti feroci sull’aspetto del destinatario della sua attenzione, ignaro del fatto che non è nella posizione di scagliare la prima pietra. Scaglierà i drink sulle persone, distruggerà i mobili e con la sua soglia di controllo bassa si impegnerà anche in attacchi fisici.
Questo comportamento illusorio unito all’elemento antisociale di questa furia accesa lo porterà presto a farsi una nomea nella sua località, verrà deriso come un personaggio da disprezzare e considerato un ubriacone fallito. La sua rabbia verrà riversata su coloro che lo respingono e sulla sua fonte primaria che ha sofferto a lungo la quale, ignara di ciò che è lui e anche dell’età avanzata, sarà incapace e/o non disposta a sfuggirgli. Subirà il peso della sua furia accesa quando lui torna da una serata fuori ferita dai commenti pungenti.
La natura volatile del Narcisista Somatico Inferiore Minore implica che raramente lotterà per il carburante, anche perché lui
1. Lo trae dalle reazioni negative di coloro che lo rifiutano quando interagisce con fonti terziarie e secondarie;
2. Lo trae dalle reazioni positive e/o negative della fonte primaria infinitamente tollerante;
3. Lo trae dalle risposte positive e/o negative di una fonte secondaria intima.
La capacità del Narcisista Somatico Inferiore Minore di restare efficiente nell’estrarre carburante implica che manterrà energia sufficiente per continuare a sperare in una relazione, un aggancio e un’avventura di una notte. Verrà ripetutamente respinto, ma nel vero sistema del gioco delle percentuali, alla fine troverà qualcuna che accoglie il suo approccio e quindi acquisirà questa partner intima come fonte secondaria fino a che non scatenerà la sua furia contro di lei e lei perderà interesse.
Il Narcisista Somatico Inferiore Minore, in comune con la scuola Inferiore, ha innanzitutto solo un piccolo gruppo di familiari e amici come fonti secondarie. Si affiderà a questi individui perché gli forniscano carburante intermittente nelle interazioni ridotte che si verificano, ma cercherà la fornitura di carburante dalla fonte primaria e da altre fonti secondarie e terziarie che incontra. Finché ha capacità di muoversi, continuerà a frequentare i terreni di caccia dei suoi anni migliori, anche se rappresenta una figura un po’ incongrua per via dell’età, del gusto nel vestirsi e delle scelte musicali. Gli manca la consapevolezza di cercare le sue vittime in un terreno di caccia più adatto alla sua età e quindi crederebbe di appartenere al pubblico dell’area sotto il palco piuttosto che a un tè danzante.
Il Narcisista Somatico Inferiore Minore, pur facendo affidamento sulla fisicità per condurre la sua seduzione, non perfeziona e mantiene quella fisicità come una scuola superiore somatica. Di conseguenza, l’uso di bevande, tabacco, droghe – sia prese per strada che prescritte – che sono tutte cose viste come parte dello stile di vita da attimo fuggente che crede essere suo di diritto, verrà proseguito e comincerà a presentargli il conto. A meno che non sia dotato di una costituzione particolarmente forte, c’è il rischio che il Narcisista Somatico Inferiore Minore non raggiunga gli anni più avanzati e invece soccomba a quelle malattie mortali che sono collegate a tali scelte di vita.
Il Narcisista Somatico Inferiore Minore rischia di essere trovato a fare gli ultimi respiri, ubriaco, in un vicolo inzuppato di pioggia mentre il suo cuore finalmente si arrende sotto lo sforzo delle richieste che gli ha fatto, con il suono attenuato dei successi del passato che fanno da colonna sonora finale ai suoi ultimi momenti di vita.

Il Narcisista Somatico Inferiore Centrale

Il Narcisista Somatico Inferiore Centrale soffre della stessa prospettiva delirante del Narcisista Somatico Inferiore Minore e quindi molto del suo comportamento e conclusione sarà simile a quello descritto sopra. La leggera differenza è che il Narcisista Somatico Inferiore Centrale avrà un po’ più di fascino, anche se non una marea sotto ogni profilo, e avrà una situazione economica leggermente migliore in modo che quando va a setacciare i bar e i locali notturni per sedurre quelle fonti terziarie e secondarie, può avere un po’ più di successo nel catturare qualcuno.
Mentre il Narcisista Somatico Inferiore Minore avrà l’aspetto piuttosto sperduto di uno che sbanda da un locale all’altro per cercare una dose di carburante da potenziali bersagli, il Narcisista Somatico Inferiore Centrale dato che ha più probabilità di creare una banda di seguaci e scagnozzi che forniranno carburante e rafforzerà, al fine di assicurarsi una birra gratis o un passaggio da qualche parte, il punto di vista delirante del Narcisista Somatico Inferiore Centrale che è ancora stupendo e attraente. Il Narcisista Somatico Inferiore Centrale cercherà rassicurazioni da questa cerchia riguardo al suo fascino e, se non arriverà in tempi brevi, lo considererà come una critica e si scaglierà contro la congrega per estrarre carburante negativo. Mentre il Narcisista Somatico Inferiore Minore facendo così si isola sempre di più da persone che sono stufe di ricevere urla e colpi, il Narcisista Somatico Inferiore Centrale ha qualche possibilità di richiamare quei membri della congrega e di continuare la collaborazione.
In ultima analisi, tuttavia, il Narcisista Somatico Inferiore Centrale si comporterà come il Narcisista Somatico Inferiore Minore e quindi avrà una fonte primaria infinitamente tollerante da cui tornerà ripetutamente dopo aver ingaggiato squallide relazioni con quelli che è in grado, dopo ripetuti tentativi con bersagli diversi, di sedurre. Soffrirà le stesse devastazioni del suo stile di vita, la stessa incapacità di controllare la sua furia quando viene rifiutato ed è improbabile che arrivi a un’età particolarmente avanzata dal momento che soccombe all’infermità e alle malattie come conseguenza della sua sfrenata promiscuità e delle scelte di vita malsane. La principale differenza che il Narcisista Somatico Inferiore Centrale ha rispetto al Narcisista Somatico Inferiore Minore è che è in grado di attirare le persone un po’ più facilmente a causa di livelli di fascino leggermente più alti e di una condizione economica leggermente maggiore, ma non si tratta di miglioramenti significativi da qualsiasi punto di vista la si guardi.

Il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore

La suddivisione finale della scuola secondaria è quella dell’Inferiore Maggiore. Come si comporta con il processo di invecchiamento quando viene dai quadri somatici? Mentre il Narcisista Somatico Inferiore Minore e il Narcisista Somatico Inferiore Centrale sono illusi riguardo alla portata del loro fascino fisico, il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore è particolarmente attraente dal punto di vista fisico. Avrà un bell’aspetto naturale, si impegna in un regime rudimentale di cura della pelle e igiene che è accettabile ma assai lontano da quello del Somatico Superiore, e si prende cura del suo corpo. L’equivalente femminile frequenterà sessioni in palestra, mangerà abbastanza bene e userà cosmetici per quel che può entro i limiti di una disponibilità di reddito inferiore rispetto alle altre scuole di narcisismo.
Il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore ha goduto di molto successo nella sua vita facendo affidamento sull’essere fisicamente attraente con un tocco di fascino piacevole oltretutto. Possiede sempre la soglia di controllo della furia bassa, ma non è così scarsa come quella dell’Inferiore Minore, tuttavia quando quella furia si innesca, il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore trovandosi nella migliore forma fisica delle tre suddivisioni dei Narcisisti Somatici Inferiori è il più incline a causare danno e con un lungo periodo di furia.
Per quanto riguarda l’effetto dell’invecchiamento, il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore non è intralciato dall’illusione, ma opera attraverso lo sfruttamento cinico di essere facilmente in grado di attrarre persone verso di lui e fare affidamento su aspetto pulito, competenza sessuale e magnetismo animale anziché utilizzare il potere economico, l’intelligenza, le battute e/o l’incantesimo del mestolo. Quando avviene l’invecchiamento per il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore, scopre che i suoi muscoli iniziano a perdersi, il suo aspetto inizia a sfiorire e la marcia del tempo inizia davvero a presentare il conto. Anche se appassionato di birra, di sigarette e una caterva di stupefacenti, spesso caratteristica del comportamento dell’Inferiore, il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore è stato in grado di contenere gli effetti di questo quando era più giovane a causa del vigore, della giovinezza e del metabolismo nelle corse. Ora non più. In realtà tra gli Inferiori soffre il colpo peggiore nell’aspetto fisico. Il Narcisista Somatico Inferiore Minore e il Narcisista Somatico Inferiore Centrale non erano brutti, ma non sono mai stati stupefacenti e quindi c’è solo quello, possono cadere solo in termini di fascino fisico. Il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore in effetti deve cadere ulteriormente mentre mette su peso, perde i capelli, vede le sue abilità atletiche ridotte di molto, fatica a respirare e così via.
Privi del sostegno dell’intelletto, arguzia e fascino che si vedrebbero in un Élite e privi della funzione cognitiva di Medio Rango e Superiore, il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore è colto di sorpresa dalla sua improvvisa riduzione dell’attrattiva. Non sa cosa fare. Non gli viene concessa la capacità delirante dei suoi compagni Inferiori Somatici, ma piuttosto guarda con orrore la pelle cascante, gli occhi acquosi, la rigidità nel movimento. Sta diventando la cosa che non ha mai voluto essere; vecchio.
Entrerà in una crisi di autostima e ciò avrà come conseguenza che eviterà di quei terreni di caccia in cui un tempo si aggirava così facilmente. Invece, si rivolgerà alla sua fonte primaria e si alternerà tra il volere rassicurazione sul fatto che lei o lui sia ancora attratto da lui o da lei e lo scagliarsi a causa della sua crescente frustrazione per la sua immagine avvizzita. Il suo rancore aumenterà man mano che invecchia, facendo sì che coloro che in altre circostanze potrebbero desiderare di fraternizzare con lui si allontanino. Non si distingue più con l’età, né conserva quella piccola quantità di fascino che aveva una volta come Superiore Minore, ma questo fascino viene spazzato via dalla sua crescente amarezza e odio. Si ritirerà nel suo guscio, rivolgendosi alle immagini del suo passato sé bello per ricordare ciò che era una volta, ma nel cercare tale affermazione non fa altro che aumentare il suo tormento e si scaglia contro l’ingiustizia di tutto ciò, scagliandosi contro la sua fonte primaria.
Il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore corre il rischio di alienare la fonte primaria ed essendosi ritirato da altre fonti a causa dell’aumento della vergogna per il suo aspetto – che è esacerbata dai suoi ridotti livelli di carburante – il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore subisce realmente una crisi esistenziale. Rischia la depressione dal momento che perde ciò che credeva di essere e senza i segni esteriori della ricchezza per creare un diversivo come può avere un somatico con istruzione superiore, si ritrova solo, subendo le devastazioni delle sue scelte di vita, isolato e una figura amara e adirata. Non può affrontare la perdita dei suoi sguardi, dell’abbandono del suo fisico un tempo eccellente e non ha altro a cui rivolgersi per avere una compensazione. Combatterà per attirare le fonti di carburante e si imbarcherà in maldestre e, in ultima analisi, fallite seduzioni di fonti secondarie, per cui non otterrà abbastanza carburante positivo dall’impegno, ma piuttosto si rivolterà a scagliarsi contro di loro e contro la fonte primaria. Nella sua ricerca per ottenere carburante sia dalla primaria che dalla secondaria, ma avendo ormai poco o nulla da offrire in termini di seduzione, potrebbe ritrovarsi senza entrambe.
Mentre il Narcisista Somatico Inferiore Minore e il Narcisista Somatico Inferiore Centrale possono uscire da questa spirale mortale a un’età più giovane del previsto, lo faranno ancora credendo di essere attraenti e irresistibili e quindi il loro trapassare sarà in qualche modo cullato dall’illusione. Il Narcisista Somatico Inferiore Maggiore affronterà la realtà orribile e cruda degli effetti deleteri dell’invecchiamento, in termini di infermità, malattia, e la perdita del bell’aspetto e cadrà in uno stato isolato, non igienico, indebolito. Una volta che lo stile di vita l’ha raggiunto e collassa coi polmoni ammalati che faticano a respirare, penserà “Ero bellissimo, cosa è successo?” Con il suo costrutto prossimo al crollo per la scarsità di carburante, la realtà diventerà anche più aspra e sarà una fine terrificante e brutale, poiché viene sopraffatto dagli effetti dell’età, prima di quando avrebbe dovuto essere.

Traduzione di PAOLA DE CARLI dal testo originale di H.G. TUDOR