Pubblicato il Lascia un commento

📰 IL RECUPERO SUCCESSIVO

160715 The Follow-Up Hoover.jpg

È una creatura rara in effetti quella che può essere in grado di affermare che lui o lei non ha mai sperimentato un Recupero Successivo. Se dovessi riuscire a sfuggirci, allora sarai sottoposto alla forza e alla guerra lampo che è il Grande Recupero Iniziale, finché conosciamo un modo per contattarti, naturalmente. Si può affermare con certezza che, se dovessi superare la tempesta del Grande Recupero Iniziale, allora sarai soggetto a Recuperi Successivi in una fase successiva. Potresti pensare che una volta che il Grande Recupero Iniziale ha avuto luogo e sei riuscito a correre ai ripari, preservi il No Contact e impedisci alla tua testa di guardare fuori dal parapetto, questa sarà la fine della questione. Niente affatto. Se ci sfuggi, puoi avere un periodo di calma mentre ci rivolgiamo ad altre fonti di carburante, ma questo non significa che abbiamo rinunciato al fantasma. Inoltre, se sei stato scartato, puoi aspettarti un Recupero Successivo in futuro.

Lo scopo, la durata e le tempistiche del Recupero Successivo dipendono da una serie di fattori, tra questi in primis vi è la considerazione su qual’è la scuola di provienienza del tuo narcisista, che sia di tipo inferiore, medio-rango o superiore. L’Inferiore, privo dell’astuzia e dell’energia per intraprendere una sofisticata campagna di Recuperi Successivi, è più propenso ad applicare la sua mente all’acquisizione (dove c’è stata la fuga) o all’installazione (dove c’è stato lo scarto) di una nuova fonte primaria. Il Recupero Successivo necessita che tu ti aggiri nelle più vicine sfere di influenza per indurlo a considerare di spendere energia per attingere da te quel delizioso carburante di recupero.

Il Medio Rango della nostra specie sarà ugualmente impegnato ma è pronto a mettere più sforzo nel Recupero Successivo e il tuo aggirarti nelle ulteriori sfere di influenza attiverà anche il suo interesse.

Con il Superiore della nostra specie non si tratta di Se, ma piuttosto quando si svolgerà il Recupero Successivo. Dopo la fuga o dopo lo scarto, saremo impegnati con la nuova fonte primaria che siamo riusciti ad assicurarci e alimentandoci anche dalle nostre numerose fonti supplementari, ma se dovessero esserci delle alterazioni nei livelli di carburante da queste due fonti, allora questo innescherà il ricordo di te nella nostra mente (la sesta sfera di influenza) e solo questo ci spingerà a cercare di mettere in atto un Recupero Successivo contro di te per attingere ulteriore carburante. Se commetti l’errore di aggirarti in una delle altre cinque sfere di influenza, attiverete un Recupero Successivo dal Superiore della nostra specie. Non solo c’è la prospettiva di quel notevole e delizioso carburante di recupero, ma c’è un conto da saldare. Se ci sei sfuggito, ti rivogliamo e che tu ci fornisca carburante mentre il periodo d’oro torna a chiamarti, ma questo è solo uno stratagemma. Siamo in attesa di una svalutazione più brutale più dura per punirti per il tuo tradimento. Se ti abbiamo scartato, la posizione non è diversa, tutto ciò che è cambiato è il nostro ragionamento. In questo caso, sei stato scartato perché ci hai deluso con la fornitura di carburante. Ti recuperiamo con questo Recupero Successivo su base benigna per darti la possibilità di mettere le cose a posto, ma in agguato sullo sfondo c’è la punizione che attende della più dura svalutazione perché hai sbagliato la prima volta.

L’altro fattore nel determinare quando questo particolare recupero avrà luogo dipende di nuovo da te. Se dovessi gironzolare troppo vicino a noi in questo periodo post Grande Recupero Iniziale allora causerai un Recupero Successivo perché sei entrato di nuovo nel nostro campo visivo entrando nelle sfere d’influenza. Potresti anche non dover parlare con noi, ma piuttosto essere visto da noi da qualche parte oppure postare qualcosa sui social media che ti fa apparire come un bip sul nostro radar e percepiamo la prospettiva del carburante di recupero. Questo ti farà sfrecciare di nuovo nella nostra mente.

Normalmente, una volta che abbiamo cercato la nuova fonte primaria di carburante e siamo impegnati a sedurre quella persona e a legarla a noi, siamo troppo occupati ad estrarre il carburante positivo da questa fonte e godendoci il carburante positivo (per lo più) che ha origine dalle fonti supplementari, vi faremo anche affidamento. Potremmo essere impegnati a riparare il danno che hai fatto alle nostre provviste di carburante in conseguenza della tua messa in atto del No Contact e di conseguenza cadi dalla nostra mente. Scarichiamo qualsiasi pensiero di te e cancelliamo ogni tuo ricordo poiché non ci è più utile. Sappiamo che spesso pensi a noi dopo che la relazione è finita anche quando hai preso quella decisione di portarla a termine e sappiamo che non puoi fare a meno di essere sommerso dai ricordi della nostra relazione quando ti scartiamo. Tuttavia, non pensiamo a te nell’immediato periodo successivo. Non ne abbiamo più bisogno. Non hai più alcuno scopo per noi. Abbiamo una nuova fonte primaria a cui pensare. Abbiamo varie fonti supplementari da considerare. Non c’è posto per te.

L’unica volta in cui penseremo a te, nell’immediato periodo successivo, è quando qualcosa ci fa scattare l’opportunità di tentare di ottenere un po’ di potente carburante di recupero. Questo innesco è generato dal fatto che tu fai qualcosa per entrare in una delle nostre sfere di influenza (le prime cinque – non pensiamo ancora a te come avviene per la sesta sfera) e tu entri di nuovo nel nostro campo e quindi il ricordo di tutto il carburante che ci hai fornito fluirà nelle nostre menti e tenteremo un Recupero Successivo.

Una volta che l’immediato periodo successivo è passato, di solito un certo numero di mesi, rimani a rischio. Puoi entrare in una delle sfere di influenza (metti la prima) in base al fatto che stai facendo qualcosa o potresti semplicemente apparire nella nostra mente (la sesta sfera) senza una buona ragione. Ciascuna di queste cose potrebbe innescare un Recupero Successivo. La frequenza di questi recuperi dipende dal narcisista in questione, ma in alcuni casi continueranno a succedersi mese dopo mese e per anni. In altri casi potresti non sentire nulla per dieci anni e poi avrà luogo un Recupero Successivo. Di tutti i recuperi, questo è il più difficile da prevedere quando si verificherà, ma tu giochi un ruolo importante in quanto sei l’elemento propulsore per essi. Anche il Recupero Successivo si presenta in due forme, benigne e maligne. La forma benigna viene usata da tutti quelli della nostra specie ed è quella che è più riconosciuta. È lì per riconquistarti e riprendere la relazione mentre cerchiamo di sedurti di nuovo. Potremmo tentare ripetuti recuperi benigni per un periodo di tempo (di nuovo influenza della tua presenza nelle sfere di influenza e la relativa fornitura di carburante in quel momento da altre fonti). L’Inferiore e il Medio-Rango tendono a impegnarsi di più in recuperi benigni. Anche il Superiore della nostra specie li usa, ma se questi Recuperi Successivi benigni non ti fanno legare di nuovo, allora il Superiore, in particolare, passerà a Recuperi Maligni e selvaggi per attingere carburante negativo. Questi naturalmente non sono messi in atto per riprendere la relazione, sedurti e raccogliere di nuovo carburante positivo, ma piuttosto per punirti per averci resistito, per ferirti e per diffamarti attraverso la natura cattiva di questi Recuperi Successivi. Il contenuto effettivo del Recupero Successivo varia considerevolmente con ogni sorta di metodologia messa in atto, sia per il Benigno che per il Maligno, ma questo è un argomento per un’altra occasione. Ciò che si può affermare comunque è che invariabilmente affronterai almeno un Recupero Successivo e alcuni di voi ne avranno sperimentati a dozzine.

H.G. TUDOR

The Follow-Up Hoover

Rispondi