📰 IL PERIODO D’ORO

191027A The Golden Period.jpg

Il periodo d’oro è quel periodo in cui tutto è meraviglioso tra noi e le nostre vittime. Questa è la maschera illusoria che viene indossata per attirarti, legarti a noi, inglobarti e poi continuare ad assaporare il carburante positivo che pompi fuori. Naturalmente la maggior parte delle persone riconosce che ciò è significativo per quanto riguarda la relazione romantica tra il narcisista e la Risorsa Primaria Intima (“IPPS”). Certamente, questo è il più intenso, il più avvincente e il più assuefacente dei periodi d’oro, ma il periodo d’oro si applica a tutti gli apparecchi con cui interagiamo. Come si manifesta e quanto tempo durano questi periodi d’oro?
Cominciamo con la fonte terziaria. Esistono essenzialmente due tipi di fonte terziaria. Esistono la Fonte Terziaria Sporadica e la Fonte Terziaria Frequente. La fonte terziaria sporadica è qualcuno con cui interagiamo solo una volta o forse più di una volta ma non molto spesso. Quindi potrebbe essere qualcuno che incontriamo in ascensore o che occasionalmente ci serve quando andiamo in un determinato ristorante ogni tot mesi. Non ci conosciamo e quindi questa persona è una Fonte Terziaria, tuttavia il nostro legame con questa è sempre benigno. Ci sorride, fa qualcosa di utile per noi, ci fa i complimenti, ci parla con tono interessato e così via. In quell’istante, l’interazione potrebbe durare solo trenta secondi o qualcosa del genere, ma si tratta di un periodo d’oro. È breve, molto breve, ma nonostante ciò, dato che avevamo interagito con quella persona in modo benevolo e ne avevamo ricavato un carburante positivo, essa aveva avuto un periodo d’oro. Forse non l’abbiamo sedotta, ma certamente siamo risultati gradevoli, l’ abbiamo impressionata, coinvolta in un modo che l’ha portata a fornirci carburante positivo. Ciò significa che non ha sofferto in alcun modo e abbiamo attirato carburante positivo.
La fonte terziaria frequente è qualcuno che possiamo vedere più volte alla settimana, ma rimane per noi un estraneo. Potrebbe trattarsi di qualcuno da cui compriamo un quotidiano o un controllore del biglietto sul treno. Ci impegniamo ripetutamente con l’individuo e lo facciamo sempre in termini piacevoli e così otteniamo carburante positivo da questa persona che ci saluta con un sorriso e complimenta con noi per la scelta della cravatta o del profumo, ma non c’è più nella relazione. Lo vediamo ripetutamente e questo legame positivo fa sì che ci sia un Periodo d’oro prolungato, ma la modalità dell’impegno rimane breve, secondi o minuti al massimo.
Un periodo d’oro per la fonte terziaria sporadica o la fonte terziaria frequente sarà bruscamente interrotto se ci criticano in qualche modo e ci feriscono o ci accorgiamo che ottenendo da loro una reazione per mezzo di una provocazione, e la fornitura di carburante negativo, servirebbe ai nostri scopi in un altro modo, ad esempio per triangolarli con qualcuno che è una risorsa di livello superiore che desideriamo impressionare o di fronte alla quale apparire autoritari.
Per quanto riguarda le fonti secondarie, ci sono quelli che sono Fonti Secondarie Non Intime (amici, familiari e colleghi) e poi le Fonti Secondarie Intime (qualcuno che stiamo seducendo che probabilmente diventerà la IPPS, qualcuno che usiamo per “una botta e via” o un trombamico).
Quelli che sono NISS hanno quasi sempre periodi d’oro e quei periodi d’oro durano a lungo. Questo perché esibiamo le nostre qualità attraenti, affasciniamo, siamo educati, bonari, interessanti e così via per attrarre questa persona verso di noi e, una volta designati come NISS, li manteniamo in quella posizione per un considerevole periodo di tempo. Il periodo d’oro per una NISS può durare a lungo perché attingiamo al loro carburante positivo solo di tanto in tanto. Perciò possiamo vedere un amico una volta alla settimana o una volta al mese e in quel caso non vi è eccessiva dipendenza in termini di frequenza e quantità da questa persona da minacciare la potenza. Possiamo incontrarci un’ora per un caffè o per una serata insieme e attingiamo carburante positivo (oltre ad altri benefici) da loro. A meno che non ci sfidino, ci critichino, fermino la fornitura di carburante e simili, questo periodo d’oro continuerà senza sosta. Non troveremo improvvisamente il loro carburante stantio (come accade con la IPPS) e quindi il periodo d’oro continua.
Con la IPSS il periodo d’oro è altrettanto esteso. Esistono tre tipi di IPSS:
– Il candidato IPSS. Questo è qualcuno che probabilmente diventerà la IPPS ed è sulla via di essere eletto;
-La IPSS da scaffale. Questa persona non è un candidato immediato per diventare IPPS (anche se la situazione potrebbe cambiare in futuro), ma viene utilizzato per il carburante su base intermittente. Mentre la IPPS viene svalutata, passeremo del tempo con la IPSS da scaffale anche se sappiamo che non diventerà la nuova IPPS, ma il suo carburante ecc. rimane di notevole uso e interesse per noi; potrebbe venire usata per triangolare con la IPPS (o altre IPSS);
– La IPSS Piccolo Sporco Segreto. Vedi di più qui Piccolo Sporco Segreto

Se la persona è una chiara prospettiva per diventare lPPS, questo candidato sperimenterà pienamente l’effetto della seduzione illusoria quando viene attratto nel nostro mondo e trattato come un re o una regina. Le varie manipolazioni seducenti saranno messe in atto per creare questo magico mondo incantato dove risiede l’amore più perfetto. Questa è la seduzione inebriante e travolgente dove il bombardamento d’amore abbonda. Una volta che questa candidata IPSS viene l installata come IPPS, il periodo d’oro continua.
A volte la IPSS non si assicura la promozione ma, come ho scritto altrove, non è necessario svalutare questa persona. Questa persona è una IPSS da scaffale. Il suo carburante rimane eccellente ma non è abbastanza adatta. Questo potrebbe cambiare e sarà promossa in futuro, oppure potrebbe non esserlo e resterà una IPSS per un lungo periodo, presa e posata quando noi lo decidiamo. Pertanto, se una IPSS accetta questo ruolo, sperimenterà un lungo periodo d’oro. Sì, ci saranno dei periodi in cui non ci sentirà ed stata messa sullo scaffale ma questa non è svalutazione.
Analogamente, il carburante derivante da una IPSS non diventa stantio perché noi la usiamo ad intermittenza. Il tipo di impegno può essere un fine settimana insieme e poi niente per due settimane. Potrebbe passare una settimana insieme e poi niente per un mese.
Con la IPSS Piccolo Sporco Segreto l’impegno è probabile che sia di un’ora la sera o a volte il pomeriggio, ma di solito una volta alla settimana, a volte di più. Il tempo trascorso insieme non è lungo ma c’è una frequenza maggiore di quella della IPSS da Scaffale .
Con tutte e tre queste IPSS sperimentano periodi d’oro significativi.
Il Candidato IPSS ha un periodo d’oro intenso che può essere un certo numero di settimane prima che diventi una IPPS e per quell’apparecchio vi è un valido periodo d’oro.
La IPSS da scaffale può avere un periodo d’oro per anni e anni.
La IPSS Piccolo Sporco Segreto può avere un periodo d’oro per anni e anni.
Il Periodo D’Oro per la IPSS da Scaffale e il Piccolo Sporco Segreto non è così intenso come quello per il Candidato (né come quello per la IPPS vedi sotto) ma essa rimane dipendente. La vittima viene trattata bene, le vengono fatte molte promesse future, le vengono date briciole di conforto, viene portata a visitare posti, verrà fatto affidamento su di essa, le verranno comprati regali e così via. Il narcisista riconosce il valore di questo tipo di IPSS e desidera mantenerla. Se la IPSS sfida il narcisista, per esempio vuole che il narcisista passi più tempo con lei, o minaccia di esporre la propria relazione alla IPPS, il narcisista svaluterà ma lo fa per rimettere in riga quella persona. Se risponde positivamente, il periodo d’oro viene ripristinato immediatamente. In caso contrario, la IPSS malfunzionante verrà dis-impegnata e verrà cercato qualcun altro per questo ruolo.
Il periodo d’oro per la IPPS è ciò che la maggior parte delle persone conosce. Il Periodo d’oro per la IPPS inizia quando è candidata IPSS e, una volta installata, continua a godere dei frutti della generosità del narcisista.
Il periodo d’oro per la IPPS è quello che crea le connessioni davvero magiche, il piacere vertiginoso e la stupenda grandiosità che crea dipendenza. Il periodo d’oro per la IPPS durerà da mesi ad anni a seconda di quanto tempo il suo carburante positivo resta abbastanza potente, abbastanza frequente e fornito nelle quantità desiderate. Un tipico periodo d’oro sarà di 6-24 mesi.
Il periodo d’oro per una IPPS termina perché il dispositivo smette di funzionare per noi. Questo perché l’apparecchio ha ridotto la potenza, la frequenza e/o la quantità di carburante in modo che non è più sufficiente per noi e quindi deve iniziare la svalutazione per modificare il carburante fornito e punire la IPSS malfunzionante. Oppure il carburante positivo non è più considerato potente da noi perché sembra stantio. Di nuovo, segue la svalutazione per le ragioni appena spiegate. Questa decisione dipende interamente da noi e non c’è nulla che tu possa fare al riguardo. La svalutazione avviene sempre con la IPPS perché questa persona è quella su cui ci affidiamo maggiormente per la fornitura di carburante ed è il fornitore più importante. Infatti ci impegniamo spesso con questa persona, spesso viviamo con questa persona, certamente la vediamo quasi tutti i giorni, parliamo ogni giorno, facciamo molte cose insieme per attingere carburante positivo. Il carburante è estremamente potente per noi e di importanza critica. Tuttavia, questo affidamento frequente implica che il rischio di diventare stantio è molto alto e quindi segue la svalutazione. A differenza di una NISS o una IPSS, dove la svalutazione non è una conclusione scontata a causa della più bassa richiesta posta su queste fonti secondarie per la fornitura di carburante.
Alcune persone che sono IPPS non sperimentano i fuochi d’artificio e la magia del Periodo D’Oro. Invece, sperimentano il Periodo Di Bronzo. Questo è quando il narcisista (di solito un Inferiore minore o medio o un Medio Rango minore) non le tratta in modo particolarmente splendido, ma ciò che effettivamente fa è tenere la bestia sotto controllo in modo che ciò che viene visto non porti la vittima appena presa di mira a ritirarsi. Il Periodo D’Oro e il Periodo di Bronzo servono entrambi a nascondere la vera natura del narcisista alla vittima. L’orrore totale è tenuto fuori da loro. Il Periodo D’Oro va oltre e lega la vittima in modo speciale al narcisista, accresce la dipendenza della vittima, crea una situazione a cui la vittima cerca di ritornare (e che il narcisista reintegrerà se lo ritiene opportuno) durante la svalutazione. Il Periodo Di Bronzo non fa che nascondere l’orrore e ci sarà un trattamento di favore, ma niente di straordinario.
Il Periodo D’Oro per tutti gli apparecchi è un artificio che è stato creato per essere in grado di assicurarci gli Scopi Primari (vedi Gli Scopi Primari), primo tra questi la fornitura di carburante. Che questa illusione venga usata per 30 secondi o per anni, è sempre quello: un’illusione.

H.G. TUDOR

The Golden Period

📰 IL CARBURANTE È ORO

160402 Fuel’s Gold.jpg

Il carburante guida tutto ciò che facciamo. Qualunque cosa. Prima coglierai questo concetto, prima capirai che cosa ci rende zecche, cosa c’è dietro ogni nostra parola e ogni nostra azione, prima ti renderai conto che nulla di tutto questo è stato per te, si trattava sempre del tuo carburante. Il carburante è ciò che ci alimenta, ci fa sentire potenti e ci permette di funzionare come facciamo noi, nel modo in cui vogliamo che il mondo ci veda. Attingiamo carburante da tutte le situazioni e da quasi tutti quelli con cui interagiamo. Quando strappiamo un sorriso ammirato alla signora nella caffetteria mentre ci consegna il nostro latte mattutino stiamo guadagnando un po’ di carburante. Quando un collega ci fa i complimenti per la cravatta che indossiamo, riceviamo più carburante. Quando la nostra segretaria si arrabbia perché la rimproveriamo per un errore che ha fatto sì, più carburante. Il bip ripetuto del nostro cellulare mentre si accumulano i messaggi delle nuove prospettive che stiamo acquisendo ci fornisce il carburante. I messaggi di ammirazione e adorazione da parte di questi nuovi obiettivi ci danno carburante così come il messaggio di zerbinaggio della persona che abbiamo scartato che ci implora di parlare con lei e spiegare ciò che ha fatto di sbagliato. Vedi, il carburante è così potente che non dobbiamo nemmeno vederti o sentirti per raccoglierlo da te. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è sapere che reagisci in modo emotivo e questo ci darà carburante. Di conseguenza quando vediamo un messaggio da parte tua che dice

“Per favore chiamami, ho bisogno di parlarti, non posso sopportare il dolore di non stare con te.”

Sappiamo che sei turbato e la tua risposta, unita a questa emozione, ci fornisce carburante. Se ci mandi una e-mail che dice

“Grazie per la scorsa notte, mi sono divertito moltissimo. Non vedo l’ora di farlo di nuovo. xxx”

L’adorazione e l’amore che sta dietro questo messaggio sono le emozioni che ci danno carburante.

Naturalmente, le interazioni faccia a faccia ci forniscono dosi più forti di carburante poiché vediamo la luce nei tuoi occhi e il sorriso sulle tue labbra, o le lacrime nei tuoi occhi e il tremito delle tue labbra. Reazioni buone e reazioni negative forniscono tutte carburante. Offendermi in una tirata gridata, imprecare verso di me e dirmi quanto mi odi. Qualsiasi altra persona si arrabbierebbe ad essere trattata in quel modo o si turberebbe ed espanderebbe la situazione, lascerebbe o manterrebbe la posizione se ritiene di avere ragione. Noi potremmo fingere che ci stai sconvolgendo, potremmo fingere di essere arrabbiati e probabilmente litigheremo, ma non perché ci sentiamo turbati o arrabbiati, ma perché rispondere in questo modo ti provocherà ancora di più e così guadagneremo anche più carburante

Perché siamo andati al concerto con te? Non perché ci piacesse l’artista, e anche se ci piaceva era solo una coincidenza. Il motivo per cui siamo andati era perché l’avevamo organizzato per te e il tuo apprezzamento, i tuoi sorrisi e i tuoi abbracci ci hanno fornito carburante. Anche dopo che tu hai parlato con entusiasmo delle canzoni che sono state suonate, comprese le tue preferite e di come ti sei goduto la coreografia, abbiamo guadagnato carburante perché la tua gioia animata è stata causata da noi.

Perché ti scartiamo e ti teniamo come amico su Facebook, così puoi vedere tutti i post della nostra nuova relazione che trasmettiamo felicemente a tutti quanti? Sicuramente vorremmo andare avanti con questa nuova persona, nonostante la velocità innaturale con cui ci siamo messi in coppia così presto, dopo averti gettato da una parte? Lo facciamo perché sappiamo che non puoi resistere dal guardare le foto di me e della nuova prospettiva che sorridiamo beatamente e ti sentirai ferito, arrabbiato e rabbioso e questo ci fornirà carburante.

Perché ti trasciniamo di nuovo nel nostro mondo fantastico dopo che ti abbiamo maltrattato, scartato e diffamato il tuo buon nome con tutti quanti? Perché non ti lasciamo in pace e ti lasciamo rimettere insieme i pezzi della tua vita dopo che noi l’abbiamo presa a martellate? Perché dobbiamo mandarti messaggi, telefonarti e tormentarti ancora e ancora e ancora? Lo facciamo per il carburante che ci darai. Se il recupero è maligno, allora ci urli di lasciarti in pace o singhiozzi al telefono che non riesci a capire perché continui a fare questo, oppure se il recupero è benigno mentre promettiamo di cambiare e riprendiamo la relazione e quindi esprimi il tuo sollievo con lacrime di gioia, il risultato è lo stesso. Carburante.

Ogni azione, ogni parola, ogni comportamento è progettato per attingere carburante da te e dagli altri. Dal momento in cui abbiamo deciso che sei un valido obiettivo, abbiamo iniziato ad attingere carburante da te. Durante la seduzione, la svalutazione e anche quando ti abbiamo scartato, ne abbiamo risucchiato altre gocce da te. Ti lasciamo esaurito, per ora, e passiamo a un nuovo bersaglio in cui il carburante è più ecologico e inizia l’estrazione da quell’ignaro individuo. Tu sarai comunque reinserito perché, quando ti rialzi da terra, si presenta la possibilità di più carburante, carburante di recupero bello e dolce, ed è per questo che continuiamo a tornare.

Dovresti sempre considerare cosa fa il tuo tormentatore contro questa matrice del bisogno di carburante. Tutto ciò che lui o lei fa è progettato per raccogliere questa preziosa risorsa e quando cambierai il modo di vedere le cose, con la sensazione di orribile consapevolezza che non c’è mai stato amore per te, c’era solo amore per il tuo carburante, saprai che ogni azione, ogni parola e ogni passo fatto era quello di raccogliere carburante in qualche modo. Quel carburante dorato, lucente e scintillante è troppo bello perché noi resistiamo e tu ne sei il fornitore.

H.G. TUDOR

Fuel’s Gold

👤 OPPORTUNITÀ D’ORO

160329 Golden Opportunity.jpg

Il fallimento crea opportunità. Crea l’opportunità per te di imparare. Sappiamo comunque che farti sedere e spiegarti il tuo fallimento è fin troppo facile. Ciò non porterà a una correzione del tuo comportamento e nemmeno ci fornirà ciò di cui abbiamo bisogno. Una parola buona nell’orecchio, un tocco gentile, dirti a bassa voce qual’è la tua colpa e suggerirti di ripararla non servirà a nessuno di noi. Devi essere punito per il tuo fallimento e nel farlo creo un’opportunità per te di imparare da quel fallimento e, a sua volta, ti concedo l’assoluzione. Devo confessare che distribuisco le sanzioni selvagge per la tua trasgressione nel servire ai miei scopi, ma fortunatamente c’è un vantaggio anche per te. Il carburante negativo che estraggo da te come conseguenza del castigo che ti do è assolutamente necessario. Devo averlo perché in caso contrario corro il rischio di essere distrutto, e questo mondo ha bisogno di persone come me. Noi siamo i realizzatori, i creatori e i costruttori che agiscono con chiarezza di intenti, visione assoluta e privi della natura sfocata e degli effetti frenanti del bagaglio emozionale che ostacola gli altri. Siamo indispensabili per aver successo, creare affari, intrattenere le masse, raggiungere la perfezione sportiva, comporre il sublime, dipingere l’etereo e brillare. Senza di noi il mondo sarebbe un posto inferiore ed è per questo che dobbiamo sempre esistere. La tua parte in questo non è priva di riconoscimento. Se non fosse per te e la tua specie, non riceverei il carburante, sia positivo che negativo, che è necessario per farmi esistere e realizzare il mio scopo. Io ho bisogno di te. Forse non mi piace ammetterlo, ma è un dato di fatto. Ho bisogno del tuo carburante e in cambio ti offro un periodo di splendore e poi un periodo di correzione per permetterti di riconoscere l’errore dei tuoi modi di fare. Non posso semplicemente dirti cosa hai fatto di sbagliato, sarebbe troppo facile e non diventeresti una persona migliore se la strada da seguire ti fosse resa troppo facile. La durezza del mio insegnamento, la cattiveria delle mie manipolazioni e le lezioni selvagge sono tutte per il tuo bene. È solo attraverso tali ammonimenti severi e disciplinati che inizierai a capire e poi troverai l’assoluzione. Alla fine, anche se le lezioni potrebbero richiedere un po’ di tempo, in diversi casi anni, arriverai a capire qual è il tuo ruolo. Non solo capirai il tuo ruolo, ma accetterai volontariamente quella posizione come un sacrificio che fai praticamente per il bene superiore. Riconoscendo il tuo ruolo nel sottometterti a noi, troverai l’assoluzione. Inizierai a capire che i sacrifici che hai fatto, il tuo autovalore, la tua fiducia e la tua autostima sono stati proficui perché mi hanno aiutato ad alimentarmi e quindi mi hai permesso di esistere. Considera che tu sei fondamentale nell’esistenza di uno come me. Dimostri di essere parte integrante nel consentirmi di esistere e di funzionare e, a sua volta, è attraverso il tuo coinvolgimento che sono in grado di portare il mio splendore nel mondo. Un simile coinvolgimento dovrebbe esserti ben accetto e dovresti ringraziare per essere stato autorizzato a contribuire, a partecipare e ad essere coinvolto in questo modo. Tu, attraverso di me, sei in grado di creare un patrimonio duraturo. È vero, devi affrontare notevoli difficoltà nell’adempiere a questo ruolo, ma nel farlo diventi una persona migliore, una persona valida e una persona utile. Per la correzione che ti somministrerò, starai male, ma poi quando mai tutto ciò che è valso la pena fare risulta facile e privo di dolore? Mai. Io condivido quel dolore. Pensi che sia facile dover raccogliere carburante ogni giorno? Pensi che sia facile condurre, guidare e creare un nuovo percorso, sempre andando avanti? No, abbiamo tutti le nostre croci da sopportare e la mia è più pesante della maggior parte di esse, ma io metto in mostra la fermezza e la determinazione che so che possiedi per accertare che ti renda conto del tuo vero potenziale.

Ti ho scelto perché sapevo che alla fine avresti fatto la cosa giusta. Sapevo che mi avresti fornito quello di cui avevo bisogno. Speravo che sarebbe sempre stato bello ma ho anche riconosciuto che anche se mi avevi tradito in quell’aspetto del tuo ruolo, potevo contare su di te per sopportare le difficoltà e la denigrazione perché tu volevi aiutarmi, volevi comprendere il ruolo che ti ho assicurato. Volevi avere successo proprio nel modo in cui ho voluto che tu l’avessi. Sono un severo supervisore ma te la sei andata a cercare. Hai fallito e quindi devi essere punito per questa aberrazione, però attraverso questo fallimento puoi riscattarti. Puoi mostrare il tuo vero valore e fare ammenda per i tuoi difetti, le tue mancanze e il tuo tradimento. So che puoi farlo perché è per questo che ho scelto te. So che puoi farlo perché posso veder questo in te. So che puoi far questo perché farò in modo, non importa come e contro quali avversità, che tu ottenga questo. Ho a cuore soltanto i tuoi migliori interessi, anche se la mia lingua e i pugni sembrano dirti il contrario.

Non ti piacerò perché sono duro ma è questa durezza che farà sì che tu impari molto da me. Capirai il tuo potenziale e ti sforzerai sempre, guidato da me, con il mio incoraggiamento, per quanto possa sembrare duro, a ottenere ciò che è giusto per me, per il mondo e, alla fine, per mezzo di questo raggiungerai la tua assoluzione.

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2016/03/29/golden-opportunity/