🎗MOSTRARE ORDINE RESTRITTIVO

Showing Restraint (WNAAD).jpg

In certi casi, le azioni della nostra specie necessitano l’ottenimento di un’ingiunzione o di un ordine restrittivo per affrontare certi comportamenti. Ottenerne uno non è sempre così semplice come potrebbe sembrare, anche se molto dipende dal tipo di narcisista con cui si ha a che fare. Puoi spesso contare su una contromisura che è progettata per confondere le acque, intimidirti e / o essere usato come merce di scambio per farti desistere dalla tua azione. Ci si può aspettare la costruzione di prove a sostegno della nostra richiesta. Tuttavia, supponiamo che tu sia riuscito a ottenere l’ingiunzione o l’ordine restrittivo e che non ci sia stata alcuna richiesta incrociata da parte nostra, Obbediremo all’ordine restrittivo che ti sei assicurato?

Non pensare che sia una questione semplice per noi quella di valutare se dovremmo obbedirvi o meno. Devi tenere a mente che ci sentiamo in diritto di fare ciò che ci piace, quando lo vogliamo, dove lo vogliamo e con chiunque scegliamo. Questo include te, probabilmente più che chiunque altro. Operiamo da una posizione di superiorità presunta e non riconosciamo o rispettiamo alcun limite. La presenza di un ordine restrittivo è vista come una terribile e ingiustificata imposizione alla nostra capacità di fare ciò che deve essere fatto. Al fine di capire se ci atterremo ad esso, devi capire come si situa nella dinamica narcisistica. Questo cambia a seconda del tipo di narcisista contro cui hai fatto l’ordine restrittivo.

L’Inferiore. Il Narcisista Inferiore pur avendo un minor autocontrollo, il che significa che la sua furia è più incline ad esplodere, ha anche meno energia e motivazione per imbarcarsi in un riaggancio. In tali circostanze, chiunque consegna l’ordine restrittivo è facile che riceva l’iniziale contraccolpo mentre l’ira dell’Inferiore esplode nel ricevere questa critica. L’erogazione di una simile catena alla sua abilità di fare ciò che gli va equivale ad una critica notevole. Molti ufficiali giudiziari consegneranno l’ordine senza fornire carburante. Lo stesso vale per il giudice, se il narcisista sta partecipando in aula per impugnare l’applicazione. Puoi aspettarti un’esplosione immediata in tali circostanze e l’Inferiore si sfogherà con quelli nelle vicinanze.

Una volta che questa furia si è acquietata, obbedirà all’ordine? L’esistenza dell’ordine agisce per alzare la barra per quanto riguarda i Criteri di Esecuzione del Recupero. Questo rende più difficile la prospettiva di estrarre carburante con successo e quindi anche se c’è un Attivatore di Recupero, l’esistenza dell’ordine restrittivo fa sì che sia meno facile che i criteri vengano soddisfatti. Ecco perché è necessario comprendere come l’ordine restrittivo si inserisce nella dinamica narcisistica.

Le circostanze in cui è facile che il Narcisista Inferiore rompa un ordine restrittivo sono: –

1. Se lo critichi ed accendi la sua furia, ad esempio se lo contatti per telefono. L’innesco dell’ira implicherà che non abbia alcun riguardo per l’ordine e ti dia la caccia per cercare carburante e gestire la ferita che tu gli hai causato. Potrebbe essere che all’Inferiore sia proibito stare nelle tue vicinanze, ma puoi comunque contattarlo se richiesto (se effettivamente in realtà lo vuoi); o
2. Fai qualcosa che abbassa la soglia dei Criteri di Esecuzione del Recupero. Quindi se all’Inferiore succede di vederti da qualche parte, forse per un caso, la presentazione di carburante potenziale in questo modo fa sì che i criteri vengano soddisfatti più facilmente, avrà luogo un riaggancio e l’ordine restrittivo verrà rotto.

L’Inferiore non è preoccupato degli svantaggi della rottura dell’ordine restrittivo.

Il Medio-Rango. Di tutte le scuole di narcisisti, il Narcisista Medio-Rango è quello che è più probabile che obbedisca all’ordine. Questo perché la sua indole passivo-aggressiva non lo conduce a contravvenire all’ordine, combinata con l’innalzamento della soglia dei Criteri di Esecuzione del Recupero come descritto sopra. Dovresti anche notare che ha funzioni cognitive maggiori quindi è ben consapevole degli svantaggi nel contravvenire all’ordine restrittivo e gli effetti conseguenti sulla sua libertà che quindi limiterebbero il suo potenziale di guadagnare carburante. Se il Medio sta per rompere l’ordine, lo farà utilizzando un delegato in sua vece per approcciarti. Questo non verrà fatto in modo aggressivo, ma piuttosto come una recita drammatica implorandoti di fermare questa azione non necessaria e “non possiamo semplicemente parlarci l’un l’altro come persone civili?”. È uno stratagemma tramite una terza parte per farti abbassare la guardia in modo che un riaggancio possa essere effettuato e senza alcuna conseguenza. Se accetti, il recupero non sarà maligno, cercherà carburante positivo al fine di gettare un ponte per continuare a tornare e riprovarci.

Il Superiore. La soglia dei Criteri di Esecuzione del Recupero viene innalzata ma il Narcisista Superiore ha maggior energia e astuzia per far fronte a questa modifica. Ha anche un maggior senso che tutto gli sia dovuto. Il Superiore è ben consapevole riguardo al rovescio della medaglia di contravvenire ad un tale ordine che sarà contro di lui. Saprà che avrà impatto sulle sue possibilità di ottenere carburante e anche che danneggerà la facciata. D’altra parte è motivato e considera la comparsa di un tale ordine come una sfida personale per esibire la propria astuzia e i muscoli manipolativi. Il Superiore non sarà in grado di resistere all’opportunità di giocare ma lo farà in modo da minimizzare i rischi per sé. Avrà l’arroganza di dare per scontato che non verrà preso, ma manca della stupidità di contravvenire ad esso ciecamente. Piuttosto, utilizzerà ogni genere di tattiche per rompere l’ordine ma tramite altri che non hanno alcun legame con lui, si baserà sulla negazione plausibile e la minaccia di rompere l’ordine, per provocare sgomento nella vittima. Il Superiore non vorrà subire gli svantaggi, è cauto riguardo a questo, non vuole che la sua posizione ne sia influenzata e che influenzi la sua facciata accuratamente costruita, ma la tentazione del carburante e il desiderio di vincere superando in astuzia l’ordine restrittivo di norma si rivelano troppo forti. Se c’è un’attivazione e i Criteri di Esecuzione del Recupero vengono soddisfatti, il Superiore riaggancerà ma lo farà in maniera intelligente. Non ci saranno armi volgari e ottuse coinvolte. Il suo obiettivo sarà infrangerlo ma attraverso una manipolazione intelligente, l’uso di altri ed evitando completamente le ripercussioni su di sé.

H.G. TUDOR

Showing Restraint