LA FONTE SECONDARIA INTIMA: SULLO SCAFFALE O DISIMPEGNO?

La Fonte Secondaria Intima. Chi è?

In breve, questi sono gli aspetti in cui si manifesterà.

1. Una persona che il narcisista sta frequentando dove si è verificata l’intimità.

2. Il narcisista ha una relazione (sposato, convivente con qualcuno, partner) ma ha a fianco una vittima in qualità di amante.

3. Come al punto 2, ma la vittima è un’amante, una trombamica, una scopata occasionale.

4. Come al punto 2, ma la vittima e il narcisista si conoscono attraverso l’interazione online ripetuta ed estesa che è diventata di natura intima.

5. Come al punto 2, ma una persona che il narcisista può vedere per un weekend o qualche giorno e poi non vede la vittima per diverse settimane o più. C’è intimità nella relazione.

6. Il narcisista non ha una relazione (non è sposato, non convive con qualcuno, non ha un partner), ma la vittima corrisponde ai punti 3,4 o 5 sopra.

In sostanza, se sei intimo con il narcisista (dal bacio, dalla masturbazione reciproca su Skype, fino al rapporto sessuale completo), non sei la Fonte Primaria e ti vedi col narcisista più di una volta, sarai una Fonte Secondaria Intima.

Come ho spiegato altrove, la Fonte Secondaria Intima per quanto ci riguarda si manifesta in tre modi principali.

1. Sei stata selezionata allo scopo di diventare la nostra Fonte Primaria Intima. Avrai un’intensa seduzione (anche se questo potrebbe non accadere con un Narcisista Inferiore) e quindi sei una Fonte Secondaria Intima Candidata. Potresti perdere questa posizione e non diventare una Fonte Primaria Intima. Puoi non partire come Fonte Secondaria Intima Candidata ma diventarlo.

2. Sei stata selezionata come Fonte Secondaria Intima da Scaffale, il che significa che non ti vediamo (ancora e forse mai) come Fonte Primaria Intima, tuttavia, sei un apparecchio prezioso perciò ti prendiamo e riponiamo. In seguito potresti venire promosso a Fonte Secondaria Intima Candidata.

3. Sei stato selezionato come Fonte Secondaria Intima Piccolo Sporco Segreto. Ci vediamo spesso ma solo per brevi periodi e tu vieni nascosta praticamente a chiunque altro nella nostra vita. Potresti rimanere in questa posizione o potresti diventare una Fonte Secondaria Intima da Scaffale o una Fonte Secondaria Intima Candidata.

Nella prima categoria vediamo molte di voi, forse non tutti i giorni, ma l’intensità della seduzione (salvo per l’Inferiore) dimostra che siete sulla buona strada per essere installate come nostre Fonti Primarie Intime e poi godervi il relativo periodo d’oro fino all’inevitabile svalutazione.

Nella seconda categoria, supponendo che tu rimanga in questo ruolo per tutto il tempo, sperimenterai un periodo d’oro prolungato, ma anche periodi in cui il contatto è assente o minimo. Questo succede quando sei stata posta sullo scaffale. Non è svalutazione. Non è disimpegno.

Nella terza categoria, ti vediamo spesso ma non vieni integrata nella nostra vita. La famiglia, i colleghi e gli amici non ti conoscono, o se lo fanno, non sanno che sei una persona impegnata in una relazione intima con noi. Godi di un periodo d’oro prolungato ma vieni tenuta nascosta, senza mai ricevere un riconoscimento più ampio. È una relazione fatta di camere d’albergo, freddi ristoranti e rapporti brevi e furtivi.

Coloro che sono Fonti Secondarie Intime si sforzano regolarmente di capire se sono state messe sullo scaffale o hanno subito un disimpegno. Naturalmente, una volta che ti rendi conto che stai con un narcisista, non dovresti preoccuparti particolarmente se stai sullo scaffale o se hai subito un disimpegno (salvo nel caso in cui questo ti aiuta a capire il comportamento del narcisista e cosa succederà dopo) ma come tutti sappiamo, il tuo pensiero emotivo aumenta e finisci per rimuginare su questa domanda: “Sono stata posta sullo scaffale o ho subito un disimpegno?”

Quando sei una Fonte Secondaria Intima vivi una competizione. La tua concorrenza viene da:

1. La Fonte Primaria Intima (di solito ce n’è una);

2. Altre Fonti Secondarie Intime (spesso è questo il caso, anche se non sempre è così); e

3. Fonti Secondarie Non Intime: amici, familiari e colleghi.

Come si manifesta questa competizione?

1. Con la Fonte Primaria Intima saremo in fase di svalutazione ed è per questo che ci stiamo impegnando con te come Fonte Secondaria Intima. La Fonte Primaria Intima può essere ignara della tua esistenza, può sapere di te ma non cosa sta succedendo o può anche essere resa consapevole che abbiamo una relazione con te. Alla Fonte Primaria Intima verranno concessi periodi di tregua che, poiché la Fonte Primaria è stata nuovamente dipinta di bianco, avranno un impatto sul modo in cui il narcisista interagisce con te.

2. L’altra Fonte Secondaria Intima (o diverse Fonti Secondarie Intime se ce ne sono più di una) potrebbero superarti, il che avrà un impatto sul modo in cui il narcisista ti tratta. Possono causare problemi al narcisista, il che si ripercuoterà quindi sul modo in cui il narcisista interagisce con te. Useranno il tempo del narcisista e guadagneranno la sua attenzione, il che di nuovo avrà impatto su di te. Può essere una Fonte Secondaria Intima Candidata che quindi avrà un grave impatto sulla tua posizione come Fonte Secondaria Intima da Scaffale. Viceversa, se tu diventi Fonte Secondaria Intima Candidata questo ti eleverà al di sopra delle altre Fonti Secondarie Intime e avrà un impatto su di loro.

3. Mentre questi apparecchi non sono in competizione con te in senso intimo, saranno ovviamente vantaggiosi per il narcisista e in certi casi il loro coinvolgimento con il narcisista avrà un impatto su di te. Se, ad esempio, sei uno Sporco Segreto, qualora il narcisista sia impegnato con le Fonti Secondarie Non Intime, invariabilmente ne soffrirai perché non puoi essere presente quando gli amici e/o la famiglia sono presenti.

Perciò, questa è La Concorrenza.

Ci sono naturalmente altri fattori materiali, i fattori intrinseci. Questi sono :-

1. Hai fatto qualcosa per ferire il narcisista? La ferita è piccola o importante?

2. Hai esposto il narcisista in qualche modo?

3. Hai respinto/minacciato il controllo del narcisista e in una maniera marginale o importante?

4. Ti sei “malridotto” in qualche modo?

Quindi, come puoi dire, come Fonte Secondaria Intima, se sei stata messa da parte o hai subito un disimpegno?

La prevalenza dei fattori di competizione comporta che vieni posto sullo scaffale. Non avrai subito alcuna svalutazione. Pertanto, se abbiamo concesso un periodo di tregua alla Fonte Primaria Intima, non avremo alcun desiderio di vederti come Fonte Secondaria Intima. Tuttavia, non è necessario disimpegnarsi da te e, invece, vieni posto sullo scaffale per un tempo indeterminato. Naturalmente, poiché si tratta di un periodo di tregua, può durare solo alcuni giorni, forse settimane e forse anche mesi. Rimarrai sullo scaffale durante questo periodo di tregua. Anche quando termina, possiamo selezionare una Fonte Secondaria Intima diversa con cui interagire e quindi resterai sullo scaffale. In questo modo può sembrare un disimpegno perché non ci vedi da mesi, ma non è un disimpegno.

Puoi dire di essere sullo scaffale perché non ti avremo bloccato sui social media o sul telefono. Potremmo non rispondere alle tue chiamate ma a un certo punto (non sempre nell’immediato) riceverai un messaggio da parte nostra, che sarà una Briciola di Confort Conversazionale.

Noterai da questo articolo la tempistica e il metodo di quelle briciole e i modi in cui esse compaiono.

Siamo educati, civili, spesso entusiasti e spesso faremo false promesse future, poiché desideriamo mantenerti coinvolta, ma sullo scaffale. Non vogliamo vederti ma non desideriamo perderti, quindi faremo questo per tenerti “in caldo” e “dalla nostra parte”.

Sei sullo scaffale quando sei ancora in grado di comunicare con noi anche se in misura ridotta e le nostre risposte sono benigne. Ovviamente è possibile che tu scopra che noi ci siamo disimpegnati lo stesso nonostante tu sia sullo scaffale, ma questo è un discorso diverso.

Quanto al disimpegno, questo avviene per la presenza dei fattori intrinseci. Se la natura del fattore intrinseco è di poco conto, ti sarà somministrata una svalutazione correttiva. Quindi, potresti venire insultata, ce ne andiamo arrabbiati e non rispondiamo alle tue chiamate, somministrandoti un trattamento del silenzio, ma noti che non vieni bloccata. Bloccarti equivarrebbe al disimpegno e, naturalmente, se ti bloccassimo, come potremmo ottenere il carburante che deriva dai tuoi ripetuti messaggi imploranti? Potresti ricevere un trattamento del silenzio assente come parte di questa svalutazione correttiva, ma non durerà per un lungo periodo: alcuni giorni, forse una settimana. Verrai ignorata ma non bloccata.

Se non rispondi a questa svalutazione correttiva nel modo desiderato, potresti riceverne un’altra (o verrà prolungata quella) e magari un’altra ancora – a seconda della natura del narcisista. In ogni caso, ti avvicinerai a ricevere una svalutazione del disimpegno e quindi al disimpegno se non cedi e rispondi nella maniera prevista e desiderata.

Quando sei una Fonte Secondaria Intima e hai avuto il disimpegno, sarai in grado di riconoscerlo perché

1. Saranno presenti uno o più fattori intrinseci;

2. I fattori intrinseci rilevanti saranno di natura importante o vi saranno diversi fattori intrinseci minori a cui non si è risposto adeguatamente con le svalutazioni correttive;

3. Forse ti verrà detto che la relazione è finita, che non vogliamo vederti mai più (anche se tali parole non sono sempre usate);

4. Verrai bloccata, cancellata, tolta dagli amici ecc;

5. Se riesci a contattarci in qualche modo ti ignoreremo o risponderemo in modo cattivo;

6. Verrai diffamata (potresti esserne a conoscenza ma non necessariamente).

7. Non ci sono Briciole di Comfort Conversazionale

Di conseguenza, ti devi accertare se sei una Fonte Secondaria Intima e poi in base a quanto sopra capire se sei sullo scaffale o se hai subito il disimpegno. Il tuo pensiero emotivo cercherà di coprire il problema e se hai bisogno di certezza, la consultazione con HG Tudor toglierà ogni dubbio sulla situazione in cui ti trovi.

Che tu sia sullo scaffale o abbia subito il disimpegno, ovviamente resti a rischio di un futuro recupero, dal momento che è un recupero che, o ti porta fuori dallo scaffale eliminando la sospensione della Relazione Formale con il narcisista, oppure il narcisista si coinvolge di nuovo con te perché la Relazione Formale è stata ripristinata.

Traduzione di PAOLA DE CARLI dal testo originale di H.G. TUDOR