💳 PERCHÉ MI COMPORTO COME IL NARCISISTA?

Why Am I Behaving Like the Narcissist

Perché mi comporto come il narcisista?

Questa è una domanda comune che ho letto e che mi viene fatta.

Causa preoccupazione e ansia, porta anche a buchi che si verificano nel regime di No Contact perché una vittima empatica dà la colpa a se stessa e quindi si impegna in azioni correttive che danneggiano l’importantissimo regime di No Contact.

Questo materiale ti fornisce un pilastro per le tue Difese Logiche in modo da capire cosa sta succedendo e iniziare a mantenere il regime di No Contact.

Questo materiale tratta quanto segue: –

Perché mi comporto come il narcisista?
• Cos’è che guida quel comportamento?
• Posso interrompere questo comportamento e come avviene?
• Mi sto trasformando in un narcisista?
• Esistono cose come “pulci narcisistiche”?
• Come è coinvolta la Campagna di Proiezione del narcisista
• Il Pensiero Emotivo gioca un ruolo e, in caso affermativo, quale?
• Cosa dovrei cercare per distinguere il mio comportamento da quello del narcisista?
• Mi sto comportando istintivamente come il narcisista e, in tal caso, perché?
• Mi sto comportando consapevolmente come il narcisista e, in tal caso, perché?
• Questo comportamento è solo nei confronti del narcisista o si può manifestare anche nei confronti dei non narcisisti?

Comprendere è la chiave per raggiungere la libertà ed è altrettanto importante sia capire te stesso sia capire il narcisista.

HG TUDOR

Perché mi Comporto Come il Narcisista?

Servizio di traduzione subordinato all’acquisto di altri prodotti

€25,00

 

 

 

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi