📰 15 SUPERAMENTI DEI LIMITI

78363730_118470499623366_4527572756132265984_n.jpgNoi non rispettiamo mai i limiti, non li vediamo come applicabili verso di noi, sia che queste limitazioni siano convenzioni sociali accettate o sancite dalla legge, noi abbiamo poco o nessun riguardo per loro. Queste regole, procedure, convenzioni e leggi sono per il popolino, non per titani come noi. Andiamo dove vogliamo, quando vogliamo e facciamo ciò che vogliamo. Guidati dal nostro stupefacente senso che tutto ci sia dovuto, privi di empatia e con un senso di superiorità innato, mandiamo in frantumi le barriere e i limiti ogni giorno. Questo è un set complessivo mentale che adottiamo e gli esempi di questo sono una moltitudine. Qui ci sono quindici casi del nostro comportamento di rottura dei limiti.

1. Tutto ciò che è tuo è automaticamente nostro.
2. Tu sei una nostra estensione.
3. Ti faremo sentire colpevole se ci dirai di no.
4. Ti facciamo credere che sei qualcosa che non sei.
5. Ti ignoriamo e/o neghiamo i tuoi bisogni.
6. Invadiamo i tuoi spazi.
7. Lasciamo che il tuo senso di autostima e di rispetto di te venga eroso.
8. Ti rendiamo l’unica responsabile dei nostri bisogni.
9. Facciamo in modo che tu ci dica “Sì” attraverso un senso di obbligo.
10. Ti facciamo sentire come se fosse necessario che tu ci compiaci sempre.
11. Ti trattiamo in modo non equo.
12. Non ti supportiamo.
13. Ci aspettiamo che tu sia sempre d’accordo con noi.
14. Ci aspettiamo che leggi nella nostra mente e così fai ciò che vogliamo.
15. Dominiamo le tue risorse – tempo, energia, attenzione, socializzazione, soldi ed emozioni.

H.G. TUDOR

15 Boundary Breakers

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi