💳 LA BATTAGLIA FINALE – COME SMETTERE DI PENSARE AL NARCISISTA

The Final Battle How To Stop Thinking About The Narcissist

La parte più difficile di ottenere la libertà dal narcisista e dagli effetti del narcisista è smettere di pensare al narcisista.

Che si tratti della mente che frulla di domande all’infinito, del desiderio di tramare vendetta contro il narcisista, di preoccuparsi di venire recuperato o di contemplare il periodo d’oro più e più volte, ci sono moltissimi modi in cui il narcisista rimane nella tua testa.

Non più.

Questo pacchetto di assistenza riguarda: –

Perché il narcisista che hai in testa è La Battaglia Finale del No Contact
• Cosa ti spinge a continuare a pensare al narcisista
• Come si manifestano quei pensieri
• Come avviene il processo di tali pensieri e come è governata la loro durata
• In che modo pensare al narcisista è dannoso per i tuoi interessi
• In che modo pensare al narcisista comporta ulteriori rischi per il narcisista
• Un esempio esaustivo dei pericoli del pensare al narcisista dove vieni accompagnato passo dopo passo attraverso il processo, perché succede, cosa significa e gli effetti
• Come implementare tecniche per impedirti di continuare a pensare al narcisista
• Come funzionano queste tecniche con esempi
• L’impatto di queste tecniche sui processi mentali, sul pensiero emotivo e sul benessere emotivo

Questo Pacchetto Assistenza è unico ed efficace ed è una parte essenziale del tuo regime di No Contact e nell’ottenere la libertà dal narcisista.

HG TUDOR

La Battaglia Finale

Servizio di Traduzione Subordinato all’acquisto di altro prodotto

€55,00

 

 

 

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi