🆕 UNA NARCISISTA MOLTO REALE – AGGIORNAMENTO PARTE 12

A Very Royal Narcissist – Update Part 12

Dopo il “Vertice di Sandringham” sono state decise diverse questioni relative al Duca e alla Duchessa del Sussex. Ecco l’ulteriore analisi sulla saga in corso. Le mie osservazioni sono in grassetto e corsivo.

1. Dichiarazione di Buckingham Palace

Buckingham Palace ha rilasciato una dichiarazione. Questa viene prodotta di seguito con una spiegazione di come questo si collega al comportamento di Meghan Markle per permettervi di comprendere il funzionamento della mente narcisista. Ricordate, l’aver stabilito che lei è una narcisista è avvenuto sulla base di una serie completa di materiale in articoli precedenti (molto di esso risalente a prima che diventasse la Duchessa del Sussex) e quindi l’analisi si basa sul comportamento e sulla reazione attraverso la lente del narcisismo.

“Il Duca e la Duchessa del Sussex sono grati a Sua Maestà e alla Famiglia Reale per il loro costante supporto mentre si imbarcano nel prossimo capitolo della loro vita. (Falso Apprezzamento e Gestione della Facciata – ci avete dato (mi avete dato) ciò che voglio, ovvero il controllo e sebbene questa necessità di controllo sia inconscia, ciò mi consente di essere apparentemente gentile in risposta. Questa è una forma benigna di manipolazione – come fare un complimento, comprare un regalo, portarti fuori a cena quando viene eseguito da un narcisista. L’atto di fare un complimento non significa che una qualcuno sia narcisista, ma quando viene stabilito che una persona è narcisista attraverso l’analisi di un modello di comportamenti sostenuti, allora tutto ciò che questa persona fa è una Manipolazione Benigna o una Manipolazione Maligna. Questi sono atti necessari per consentire al narcisista di controllare le persone, in modo positivo o in modo spiacevole o addirittura orribile. La Duchessa del Sussex aveva necessità di controllo e come spiegato nei primi articoli di Una Narcisista Molto Reale, ciò significava lasciare il Regno Unito con l’accordo del “fare un passo indietro”. Questo non è stato impedito, pertanto Miss Markle mantiene il controllo e ciò consente a lei (e al principe Harry, che riga dritto in quanto Fonte Primaria Intima in preda al controllo) di esprimere gratitudine. Quello di lui, essendo un non-narcisista, è genuino e non ha altra ragione che il ringraziamento. Quello di lei è una manipolazione ed è inconscia e istintiva. “Avete fatto quello che voglio, avrete una ricompensa, sarò gentile con voi.”

“Come concordato in questo nuovo accordo, essi comprendono che sono tenuti a fare un passo indietro dai doveri reali, compresi gli appuntamenti militari ufficiali. Non riceveranno più fondi pubblici per i doveri reali. (Accordo Solo Quando il Controllo è Stato Raggiunto – non illuderti non avrai mai alcuna garanzia di fare fare a un narcisista qualcosa che desideri. Se succede, è perché il narcisista voleva che accadesse. Se la pensi diversamente, è un errore onesto che deriva dall’incapacità di comprendere cosa sia il narcisismo e dall’impatto del Pensiero Emotivo fuorviante. I Sussex volevano fare un passo indietro dai doveri reali, affermare che “capiscono che sono tenuti a fare un passo indietro dai doveri reali” fa sembrare che questo sia stato loro imposto, non è così: era una richiesta di affermazione del controllo da parte di Miss Markle: ha quello che vuole e quindi non ha problemi con una simile osservazione. E il fatto di non ricevere più fondi pubblici per i doveri reali, questo è sicuramente un duro colpo per la grandiosità di un narcisista (si noti che non tutti i narcisisti operano con grandiosità)? Non in questo caso. Questo a causa della Grandiosità e del Pensiero Magico. La Grandiosità sarà che i Sussex non hanno bisogno di fondi pubblici per i doveri reali e si abbinerà con il Pensiero Magico che saranno in grado di generare una serie di flussi di reddito da molteplici mezzi commerciali (che è parte dello scopo di fare un passo indietro dai doveri reali) e che lo faranno in ampia misura e con successo.

“Con la benedizione della Regina, i Sussex continueranno a mantenere i loro patrocini e associazioni privati. Sebbene non possano più rappresentare formalmente la Regina, i Sussex hanno chiarito che tutto ciò che fanno continuerà a sostenere i valori di Sua Maestà. (Gestione della Facciata e Falsa Promessa Futura – di nuovo, poiché Miss Markle ha ottenuto ciò che voleva e sente di avere il controllo, è abbastanza facile affermare che essi sosterranno i valori di Sua Maestà. Inoltre, un narcisista dichiarerà che farà qualcosa nel futuro come mezzo per controllare l’ORA, che è ciò per cui il narcisismo si adopera. Se il narcisista realizzerà o no l’evento futuro, è in gran parte irrilevante, perché lo scopo dell’intenzione dichiarata è controllare il momento e al momento in cui giunge l’evento futuro, la posizione del narcisista rispetto al controllo sarà cambiata: il senso del diritto del narcisista, la mancanza di empatia emotiva e la mancanza di responsabilità fa sì che l’evento futuro potrebbe essere mantenuto, ma di nuovo, solo se ciò serve per la necessità di controllo del narcisista: più spesso, avendo ottenuto il controllo, l’evento futuro non verrà mai adempiuto.

“I Sussex non useranno i loro titoli reali perché non sono più membri della famiglia reale. (Anche in questo caso potresti pensare che non usare i titoli di Reali suoni come una qualche forma di degrado e di solito, ciò sarebbe motivo di preoccupazione per un narcisista in quanto avrebbe un impatto sulla nozione di superiorità e farebbe percepire al narcisista una minaccia al controllo. Tuttavia, in questo caso i Sussex hanno scelto di non essere membri attivi della famiglia reale, il non utilizzo dei titoli reali è conforme a questo e ratifica ciò che vogliono, quindi il controllo rimane intatto.)

“Il Duca e la Duchessa del Sussex hanno condiviso il loro desiderio di rimborsare le spese della Sovrana Sovvenzione per la ristrutturazione del Cottage di Frogmore, che rimarrà la loro casa familiare nel Regno Unito. (Falsa Promessa Futura – questo non è nulla di concreto. Viene semplicemente dichiarato come un desiderio che suona utile affermare ora, ai fini di rivendicare nuovamente il controllo e per la Gestione della Facciata. Dato che viene affermato solo come un desiderio, è come ben lungi dall’essere un obbligo ferreo e verrà intrapreso solo se fa comodo al bisogno di controllo del narcisista. I possibili risultati sono che o non viene mai rimborsato, viene rimborsato dal principe Carlo, ad esempio per conto dei Sussex (ha fornito loro un sostegno finanziario significativo nell’ultimo anno, quindi a parte i lavori di ristrutturazione, il loro attingimento alla Sovrana Sovvenzione è stato di circa il 5% delle loro entrate) oppure si assicurano il colpo grosso di affari commerciali, apparizioni in videochat, offerte di libri, discorsi dopo cena ecc. in modo che il rimborso non sia praticamente un problema. Ancora una volta, il controllo rimane intatto.)

“Buckingham Palace non parla dei dettagli delle disposizioni sulla sicurezza. Esistono processi indipendenti ben stabiliti per determinare la necessità di sicurezza finanziata con fondi pubblici.

“Questo nuovo modello entrerà in vigore nella primavera del 2020.”

Il contenuto della dichiarazione dimostra semplicemente che il suo contenuto è in accordo con il senso di controllo che Miss Markle ha in questo momento, controllo che continua a venire affermato sul principe Harry così che agisca in conformità con le intenzioni dichiarate, fiducioso e fuorviato dal suo Pensiero Emotivo, che questa è la strada giusta da percorrere. Per ora, il controllo rimane intatto, ma per quanto tempo?

H.G. TUDOR

A Very Royal Narcissist – Update Part 12

 

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi