🆕 UNA NARCISISTA MOLTO REALE – PARTE 7

A Very Royal Narcissist – Part 7.jpg

In seguito all’annuncio di ieri dei Sussex (che in realtà è l’annuncio di Meghan Markle) che si ritireranno dal loro ruolo di “reali senior” e divideranno il loro tempo tra Nord America e Regno Unito, sono state rese disponibili ulteriori informazioni che meritano un commento nel contesto di comprensione del comportamento di un narcisista.

1. Di Chi è La Decisione Insomma?

Harry e Meghan hanno affermato di aver preso la decisione “dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne”.

Non fraintendete, questa decisione è di Meghan Markle e solo sua. È colei che controlla e tutti gli altri devono essere controllati, il che include naturalmente il Principe Harry come sua fonte primaria intima.

L’inconscia gestione della facciata di Markle la dipinge di lucentezza come una decisione ponderata e congiunta. Non è così. Miss Markle ha preso la decisione e il principe Harry deve seguirla. Anche se non siamo al corrente delle effettive “discussioni” poiché Miss Markle è una narcisista, è molto probabile che abbia utilizzato le seguenti manipolazioni per ottenere il suo “consenso”.

• Gioco di Pietà – avrà puntato sul disprezzo dei media nei suoi confronti e quanto sia ingiusto e su come ciò debba essere evitato spostandosi in parte nel Nord America e tagliando i legami con i doveri reali
• Colpa – “fallo per me”. “Vuoi che io sia felice, vero?”, “Se volessi il meglio per noi, saresti d’accordo con me”.
• Triangolazione – “Questo è ciò che sarebbe meglio per Archie, tu vuoi che tuo figlio abbia il miglior inizio nella vita, vero?”
• Guadagno Promesso – “Sarà una divisione equa, non perderemo il contatto con la tua famiglia e il Regno Unito, so che questo avviene in una parte importante della tua vita.”
• Falsa Promessa Futura – “Passeremo sicuramente almeno la metà del nostro tempo nel Regno Unito, lo prometto.”
• Minaccia: “Se non lo facciamo, non so come riusciremo”, “Se non abbiamo un po’ di respiro, H, chissà cosa ci succederà e io non voglio che ci perdiamo, sei d’accordo?”

Miss Markle ha preso la decisione. Il principe Harry è stato manipolato a d dare il consenso. Non è un accordo fatto con alcun grado di libero arbitrio. Inizialmente, crederà che è quello che vuole perché resta coinvolto nel suo amore per Miss Markle e come ogni vittima empatica, vuole che tutto vada bene e che tutto funzioni. Col tempo si renderà conto che non è quello che vuole, ovviamente mantiene la facciata del consenso, per paura di rappresaglia, ma non è quello che vuole.

2. Nessun Buon Consiglio

Si noti che la decisione è stata presumibilmente presa basandosi su un’apparente riflessione e discussioni interne, ovvero suggerendo che si tratta di una decisione congiunta tra Miss Markle e il principe Harry. C’è un’assenza di riferimento sull’aver ricevuto consigli da altre fonti sensibili, sull’aver ricevuto pareri da individui esperti, sull’aver lanciato l’idea con coloro che potrebbero essere in grado di offrire consigli sani e saggi. Questa non è una sorpresa ed evidenzia i comportamenti narcisistici di

• Necessità di controllo. Ricevere consigli dagli altri significa rinunciare al controllo.
• Superbia “Io ne so di più”
• Senso del diritto – “Faccio quello che voglio”
• Grandiosità – “Nessuno lo sa meglio di me.”

3. Mancata Consultazione

Si dice che la Famiglia Reale sia “ferita” dall’annuncio del Duca e della Duchessa del Sussex che faranno un passo indietro come reali senior.

Il principe Harry e Meghan non si sono consultati con un reale senior prima di fare la dichiarazione.

Sposarsi nella famiglia reale porta privilegi e anche obblighi. Miss Markle è naturalmente contenta di accettare il privilegio e il palcoscenico, ma poiché non ha alcun senso di responsabilità, il suo narcisismo rifiuta l’obbligo che ne deriva. Pertanto, decide che può avere il lato positivo e rifiutare il lato negativo di diventare una reale.

La mancata consultazione del resto della Famiglia Reale e in particolare della Regina dimostra

• Un senso del diritto
• Una mancanza di responsabilità
• Grandiosità
• Un’assenza di empatia emotiva: a Markle non importa come la sua decisione faccia sentire qualcun altro, anche se ha empatia cognitiva e quindi può spalmarvi lucentezza per far sembrare che le importi, ma non è così. È sempre la prima a mantenere il suo inarrestabile bisogno di controllare tutto ciò che la circonda, anche se ovviamente si tratta di un bisogno inconscio e di cui non è consapevole.

4. “Mostrami Il Denaro!”

Hanno detto che intendono “fare un passo indietro come membri “senior” della Famiglia Reale e lavorare per diventare finanziariamente indipendenti”.

La decisione di Miss Markle è essenzialmente: “Ce ne andremo, ma nel frattempo prenderemo lo stipendio grazie mille.” È come quando tu dici al tuo datore di lavoro, andrò part time e intanto cerco altre opzioni, non ne ho discusso con te, ma tu continuerai a pagarmi come dipendente a tempo pieno.

Qualunque persona con un senso di responsabilità affermerebbe “Ok, noi andremo per la nostra strada, non possiamo aspettarci quindi di essere sostenuti finanziariamente perché stiamo facendo un passo indietro dal nostro ruolo di membri senior della Famiglia Reale

Ciò evidenzia i comportamenti narcisistici di

• Senso del Diritto
• Mancanza di Responsabilità
• Acquisizione di Beni
• mancanza di empatia emotiva
• scarso riconoscimento dei confini

5. Ipocrisia Finanziaria

La dichiarazione che è stata rilasciata era che i Sussex avrebbero “lavorato per essere finanziariamente indipendenti” Ma cosa? Il principe Harry non possiede un’eredità sostanziale che proviene da sua madre, il sostegno finanziario nella sua posizione di Reale e inoltre Miss Markle ama ricordarci che si è fatta da sola. Pertanto, o non è finanziariamente benestante come le piace apparire (Grandiosità, Gestione della Facciata) oppure potrebbe essere finanziariamente indipendente ora, ma non durerà e continuerà a ottenere il sostegno finanziario della famiglia reale (Ipocrisia, Senso del Diritto, Mancanza di Empatia Emotiva).

Ad ogni modo, questo è ancora un altro esempio del narcisismo di Miss Markle che opera.

6. Isolare È Controllare

“Questo equilibrio geografico ci consentirà di crescere nostro figlio facendo sì che apprezzi la tradizione reale in cui è nato, fornendo allo stesso tempo alla nostra famiglia lo spazio per concentrarci sul prossimo capitolo”, ha detto la coppia.

Questa è solo la facciata che viene gestita ancora una volta ed è puramente un indizio per suggerire che la connessione reale verrà mantenuta. Ciò che realmente è, è l’inizio della rimozione, mediante tecnica del salame affettato, del principe Harry da qualsiasi influenza che abbia un impatto sul controllo di Miss Markle su di lui. Contiene anche uno scavo aggressivo passivo facendo riferimento alla fornitura di spazio e dimostra ancora una volta il senso del diritto e la mancanza di responsabilità. Miss Markle non riesce, poiché è una narcisista, a riconoscere che quando entri nella Famiglia Reale, lasci il tuo senso del diritto fuori dall’ingresso principale.

Questa affermazione è una manipolazione attraverso la gestione della facciata e il suo vero scopo è quello di deviare dall’isolamento sistematico del Principe Harry dagli altri, consentendo meglio a Miss Markle di affermare il controllo su di lui come Fonte Primaria Intima in svalutazione.

7. Il Fulcro Ristretto del Controllo

Quelli di voi che hanno familiarità con il mio lavoro sanno che le stragrande maggioranza dei narcisisti sono di Inferiori o di Medio-Rango. Ciò significa che non sanno cosa sono, non possono cambiare e agiscono d’istinto. Significa anche che il narcisista è del tutto (inconsciamente) focalizzato sul controllo AL MOMENTO e non si preoccupa del controllo della scorsa settimana o del controllo fra tre mesi. Ciò significa che il narcisista prende decisioni (inconsciamente) basate sull’affermazione del controllo ORA senza il dovuto riguardo per le conseguenze collaterali. Ciò porta inevitabilmente a pessimi effetti collaterali per molti narcisisti (non tutti) in termini di relazioni fallite, relazioni familiari disgraziate, problemi di lavoro, problemi di denaro, attività criminali e così via.

Ad esempio, un narcisista Inferiore quando viene sfidato dal suo caposquadra, può benissimo affermare il controllo in QUEL MOMENTO aggredendo fisicamente il caposquadra. Il narcisista ha acquisito il controllo in quel momento, che è tutto ciò che vuole il suo narcisismo. Tuttavia, la conseguenza collaterale è che perde il lavoro. Ovviamente, in un momento successivo, il suo narcisismo rifiuta il fatto che è colpa sua quando dichiara “Il caposquadra mi ha provocato” o “Comunque non ho mai voluto lavorare per quegli stronzi”. Non è mai colpa dei narcisisti, ma questa necessità di controllo e sottrarsi alla responsabilità spesso porta a conseguenze collaterali sfavorevoli. L’azione di Miss Markle non è diversa.

Apparentemente la sua decisione riguarda la ricerca di spazio e lo sguardo al prossimo capitolo, tuttavia, questo comportamento senza precedenti susciterà solo i commenti e l’interesse dei media (e molte di queste cose probabilmente saranno Carburante di Sfida) e quindi le sue azioni possono consentire il controllo ORA ma porteranno a potenziali problemi di controllo in seguito, ma ricorda, il suo narcisismo è preoccupato solo del controllo nel momento, non di ciò che verrà in futuro.

Questo problema è già stato identificato, anche se non nel contesto del narcisismo, con questa osservazione riportata da BBC News

La prof.ssa Kate Williams, una storica reale, ha affermato che sarà “difficile” per Harry e Meghan condurre una vita “normale”, poiché l’interesse dei media nei loro confronti aumenterà dopo la loro mossa “senza precedenti”.

Qui sta la conseguenza collaterale negativa.

8. Alimentami Mondo!

Fare questo annuncio ha naturalmente provocato una massiccia reazione da parte dei media e del pubblico. Chi ha provocato tutti questi commenti, le speculazioni e le osservazioni? Miss Markle. Pertanto ogni trafiletto, ogni rapporto di notizie, ogni tweet, ogni conversazione su questo argomento è carburante e consente a Miss Markle di sentire che ha il controllo. Quelli che supportano la sua decisione e fanno dichiarazioni in questo senso le forniscono Carburante Positivo e rafforzano il suo controllo. Quelli che la mettono in discussione, ne mettono in dubbio i fondamenti, rifiutano il modo in cui è stata presa o sono altrimenti critici provocano Carburante di Sfida. Quindi c’è carburante, ma questo sfida il suo senso di diritto e minaccia il suo controllo. Ovviamente se ne occuperà concentrandosi sul fatto che si sta facendo strada e che ha quelli che la sostengono.

E che dire del mondo e delle sue osservazioni su questo comportamento. È stato descritto come senza precedenti e oltremodo bizzarro. Il corrispondente reale della BBC lo ha inquadrato come

“Alcuni potrebbero vedere questo come la monarchia ridotta di cui il 21° Secolo ha bisogno, ma Harry e Meghan hanno raggiunto persone a cui altri reali non sono arrivati. Facevano parte della reinvenzione e del rinnovamento dell’istituzione.”

Ancora una volta, sfugge ciò che sta realmente accadendo qui: il narcisismo in azione.

Un commentatore ci si è leggermente avvicinato, come riportato da BBC News

“Graham Smith, un portavoce della Repubblica, che fa una campagna per un capo di stato eletto, ha affermato che la decisione di Harry e Meghan “solleva domande sul futuro della monarchia” e spingerà i contribuenti a chiedersi in che modo verrà finanziata la sicurezza extra della coppia e lo stile di vita oltre oceano.

Smith ha chiesto perché hanno annunciato che avrebbero lavorato per essere finanziariamente indipendenti, dicendo: “Insinuare che non sono già finanziariamente indipendenti è una cosa incredibilmente indelicata e nasconde un senso di legittimità e una mancanza di consapevolezza di sé che è comune tra reali.”

Smith identifica il senso del diritto e la mancanza di autoconsapevolezza che questa decisione nasconde, sebbene gli sfugga che si tratta di narcisismo in opera.

Il persistente comportamento di Meghan Markle fornisce un eccellente esempio di narcisista in azione, anche se come sempre il mondo non riesce a capire cosa sta succedendo, pontifica sul comportamento e arriva ripetutamente a conclusioni errate. Ciò consente a un simile comportamento di perpetrarsi nelle relazioni sia romantiche che familiari, socialmente, sul posto di lavoro e oltre.

Solo un posto identifica ciò che sta realmente accadendo e perché.

Questo posto.

Non è ora che ti assicuri che sempre più persone se ne rendano conto?

H.G. TUDOR

A Very Royal Narcissist – Part 7

 

 

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi