📑 PERCHÉ IL NARCISISTA VUOLE RENDERTI UNA SUA ESTENSIONE

2019-10-30.pngQuando ti seduciamo, vogliamo assorbirti. Vogliamo renderti parte di noi. Questo perché ti vediamo come un’estensione di noi stessi ma è anche perché vogliamo assicurarci che tu sia isolato e tagliato fuori da potenziali minacce al nostro grande disegno per te. È anche perché vogliamo che ti esponga solamente a quelli che incrementeranno e amplificheranno il nostro fascino, il nostro magnetismo e la nostra attrazione. Questo significa che abbiamo bisogno di esporti ed integrarti all’interno delle nostre reti sociali. Di conseguenza, laddove fossimo quella tipologia di narcisista che ha un circolo sociale e connessioni familiari significative, verrai spinto al centro di essi molto velocemente quando la seduzione ha inizio. È simile a impossessarsi di te, appenderti sopra una vasca di liquido che rappresenta tutti i nostri sostenitori, ammiratori e adoratori e inzupparti direttamente all’interno per essere sicuri che tu sia completamente coperto, del tutto inglobato e totalmente ricoperto. Verrai fatto sfilare intorno a queste varie nostre fonti al fine di estrarre carburante dalla loro ammirazione per la nostra ultima conquista. La nostra diffamazione del tuo predecessore implicherà che questa persona venga raramente menzionata e se lo sono sarà in termini che sono denigratori riguardo a loro ed elogiativi riguardo a noi. Questo è come la nostra congrega e i nostri luogotenenti sono stati condizionati a rispondere allo scopo di mantenere la nostra apparenza gloriosa. Attingeremo carburante da tutte le loro osservazioni elogianti e inoltre saremo in grado di ottenere carburante dalla tua reazione deliziata nell’essere presentati come una così meravigliosa e perfetta persona. Equivale ad un festival del carburante per noi. Questa integrazione con quelli che ci venerano e promuovono i nostri piani è un momento cruciale di come ti incorporiamo nel nostro mondo. Vieni fatto sentire speciale e voluto, apprezzato e coinvolto mentre ti ritrovi invitato a cene di famiglia, battesimi, matrimoni, nottate fuori con i nostri amici, bevute con altri amici, un caffè pomeridiano e così via. Così tanti modi di collegarti al nostro mondo usando i membri del tutto compiacenti della nostra facciata. Questo assorbimento ti convince che siamo quelli giusti. Chi con un po’ di cervello andrebbe contro una tale convinzione di così tanta gente? Nessuno ovviamente e questo è il modo in cui la nostra magia viene intessuta. Ti senti così fortunato. Non solo hai incontrato il partner dei tuoi sogni ma la nostra famiglia è così ospitale e amichevole, e i nostri amici sono piacevoli. Nessuno dice una cattiva parola su di noi. A poco a poco realizzi che è molto simile ad un programma televisivo con attori che fanno la parte della famiglia e degli amici e che i posti meravigliosi e gli eventi che abbiamo tenuto per te erano solo scenari che erano stati creati per dare un’apparenza di realtà. Se fossi stato capace di guardare dietro le quinte allora avresti visto un cartone ad una dimensione ritagliato, del nastro adesivo di carta e vernice spray. Non lo avresti notato però. Non ti concediamo il tempo sufficiente di vedere tutto. Vieni trascinato da una cosa all’altra, ricoperto di complimenti, fatto piroettare, girato e non ti viene data alcuna possibilità di considerare, riflettere o esaminare. Tutto si muove, splende, scintilla al fine di distrarti. Oh quei clacson sono a tutto volume ma non li puoi ascoltare per via del miele che viene riversato nella tua bocca. Le bandiere rosse sventolano ma ci sono così tanti brillantini che stiamo gettando, così tanta polvere fatata sospesa in aria che sei incapace di vedere quei segnali d’avvertimento scarlatti.

Vogliamo attrarti dentro di noi assicurandoci che tu sia completamente immerso nella nostra rete di supporto e d’obbligo. Questo significa anche che se sembri avere un qualche tipo di timore, forse un lieve sospetto che qualcosa non vada bene e chiedi a qualcuna delle molte persone che ti ho presentato, riceverai come risposta una versione ufficiale per placare la tua preoccupazione. Questo assorbimento nel nostro mondo, nella nostra banda di allegri sostenitori non ti da alcuna chance di resistere. Laddove in passato forse hai trovato una suocera distante o un fratello ostile, amici gelosi che ora uno dei propri amici abbia una nuova distrazione e così via, tutti questi problemi potenziali con noi non esistono. Questo perché i pochi che potrebbero conoscere chi siamo, quella manciata che potrebbe identificare che c’è qualcosa che non va in noi perfino se forse non sanno esattamente cosa siamo, saranno stati messi in disparte. Non gli è concesso di segnalare che quel meraviglioso mondo che abbiamo creato è fumo e specchi. La loro voce di dissenso è stata silenziata, le dita che indicano tagliate e loro sono stati raggruppati lontano. Se mai chiedi di loro ignoreremo la domanda o avanzeremo una motivazione totalmente plausibile per cui non abbiamo più nulla a che fare con nostro fratello. Come ormai riconoscerai, sarà stata tutta colpa sua.

Sei stato inglobato non solo nella nostra identità dato che ti abbiamo inghiottito per formare parte di noi, un dispositivo funzionante e affidabile che sforna carburante a nostro favore, ma sei anche intessuto in quell’arazzo che è la nostra illusione. Ogni presentazione, ogni festa, ogni saluto, ogni piacevole pomeriggio passato a conoscere membri della nostra congrega non sono che un ulteriore colpo d’ago mentre passiamo il filo sopra di te e ti avvolgiamo all’interno della nostra illusione. Il filo diventa sempre più fitto finché non diventi totalmente parte di esso. Naturalmente, se alla fine dovessi realizzare di essere stato intessuto in un falso, il filo sarà così stretto attorno a te, così pieno e così coprente che la fuga è quasi impossibile senza l’assistenza di qualcun altro che sia capace di liberarti.

H.G. TUDOR

Why The Narcissist Wants To Make You His Extension

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi