📰 LE IMMEDIATE CONSEGUENZE DEL DISIMPEGNO

THE-IMMEDIATE-AFTERMATH-OF-DISENGAGEMENT.png

Ci siamo dis-impegnati da te. La complicazione fin troppo inevitabile con la nostra tipologia. Che si tratti della nostra sparizione senza una parola, di averti detto che avevamo bisogno di spazio per noi stessi o di averti urlato insulti riguardo al perché ti odiavamo e volevamo che tu crepassi, rimane il fatto che tu sei stato dis-innestato. Le tue emozioni sono difficili da gestire dato che questo evento è accaduto solo un paio di settimane fa.

Ad aggravare questa spiacevole, sconcertante ed irritante situazione sai che abbiamo un nuovo interesse sentimentale. Con quella che ti sembrava essere una fretta innaturale, siamo stati visti con una nuova donna tra le braccia, il tuo stalking sul nostro profilo Facebook rivela che abbiamo un nuovo fidanzato dalla serie di commenti felici ed eccitati e le ripetute foto di noi sottobraccio, che ti sorridiamo come se stessimo godendo della tua disperazione. Tu non hai ancora verificato che mentre ti svalutavamo, il tuo rimpiazzo è stato sedotto e sotto tutti gli aspetti sembra che ti abbiamo scaricato e ci siamo procurati un altro partner in un batter d’occhio. Come abbiamo potuto? Dopo tutte le cose che ti abbiamo detto e tutto il profondo e incrollabile amore che ci hai mostrato, come abbiamo potuto essere così insensibili, così crudeli, veri e propri bastardi?

La tua mente è un turbinio di domande? Perché lui ha troncato? Perché lei ha fatto così? E se fossero felici per sempre? E se tu avessi sbagliato? E per quanto riguarda il fatto di sistemare quelle questioni finanziarie comuni? Avresti potuto fare qualcosa di diverso? C’è la possibilità di mettere a posto le cose? Come può qualcuno cambiare in questo modo? Queste domande e centinaia di altre ti tormentano e diventano insostenibili. Hai bisogno di parlare con noi. Alterni tra dolore e rabbia, passando dal volerci supplicare per un’altra possibilità e poi volerci prendere a calci nelle palle. Più di tutto comunque vuoi delle risposte.

Cosa succederà allora se decidi di avvicinarti a noi durante il periodo successivo? Quali reazioni incontrerai se mandi un messaggio chiedendo di rispondere alle tue domande o se salti fuori da qualche parte per incontrarci di persona allo scopo di ottenere qualche spiegazione? Naturalmente, a questo punto, sei senza dubbio inconsapevole di quello con cui ti eri invischiato, non sai che quelle risposte non ti verranno date. In parte è perché non ci sono risposte da dare – perché dovremmo degnarci di risponderti e fare qualcosa che vuoi?
Inoltre, molte volte semplicemente non abbiamo una risposta per via della differente prospettiva da cui operiamo. Aggiungi a questo che eviteremo appositamente di darti risposte per mantenerti pronto ad un recupero successivo, per attingere carburante da te e anche per frustrarti.

Come puoi immaginare, la reazione della nostra tipologia al venir contattati durante il periodo successivo iniziale del dis-impegno varierà a seconda della scuola di narcisisti con cui hai avuto a che fare. Prima che venga affrontato, dovresti essere consapevole della nostra mentalità generale in questo momento. Tu ci hai deluso. Dal tuo punto di vista forse non hai fatto nulla di sbagliato ma ti consideriamo come se ci avessi deluso e questo ci ha spinto a cercare altrove per le nostre necessità di carburante e una volta che sono state garantite, ci siamo dis-impegnati da te. È la ragione più comune per essere scartati; abbiamo trovato una nuova fonte primaria e una volta che siamo stati convinti che questa persona fosse incastrata, allora ti abbiamo messo da parte. Ci sono altre ragioni per cui vieni scartato (vedi 5 Ragioni per cui ci Dis-impegnamo) ma il fatto che abbiamo installato una nuova fonte primaria è il più comune.

Quando questo accade, siamo infatuati della nuova fonte primaria. Tu vieni concretamente dimenticato. Una volta sei stato idealizzato, poi demonizzato e ora è come se non esistessi perché abbiamo qualcuno di nuovo ed eccitante su cui focalizzarci. Non vogliamo che nulla rovini questo periodo d’oro meno che mai l’ultimo dispositivo che ci ha deluso e ha mal funzionato e doveva essere messo nel dimenticatoio. Pertanto, se in qualche modo fai la tua apparizione in una sfera di influenza (Le Sfere d’Influenza) allora la nostra reazione sarà basata sul tuo essere persona non gradita e se persisti la nostra percezione di te è di antipatia, avversione e vieni messo nella lista nera.

Passiamo alle tre scuole di narcisismo per le loro risposte sfaccettate alla tua apparizione.

L’Inferiore

C’è una buona probabilità che l’Inferiore ti abbia bloccato dai social e contatti come parte del suo considerarti concretamente morto. Se non l’ha fatto e gli mandi un messaggio, verrà ignorato. Non ha interesse nell’attingere carburante da parte tua a questo punto, qualcun altro sta servendo le sue necessità di carburante e tu sei solo irritante. Se continui a chiamare o mandare messaggi puoi aspettarti le seguenti risposte: –

“Smettila di chiamarmi. Ti odio.”
“Smettila di mandarmi messaggi, non voglio avere nulla a che fare con te.”
“Vaffanculo.”
“Continua a contattarmi e verrò da te a prenderti a calci.”

Il messaggio è chiaro; non sei benvenuto e il Narcisista Inferiore non vuole avere nulla a che fare con te.

Se vedi il Narcisista Inferiore e provi a parlarci, ti eviterà, ti dirà dove andare a fare una ritirata strategica. Non è interessato a te e se continui a fermarlo puoi aspettarti un’aggressione verbale o perfino fisica dato che vuole che lo lasci in pace in modo da concentrarsi sulla nuova fonte primaria. Non ha nulla da discutere con te, a questo punto non ha interesse di carburante da parte tua e preferirebbe che tu fossi morto.

Il Medio-Rango

Anche stai tentando di contattare il Medio Rango tramite messaggi e telefonate inizialmente verrai ignorato. Se persisti nel tentare a prendere contatto con lui o lei allo scopo di ottenere certe risposte, puoi aspettarti le seguenti risposte:

“Lasciami stare, non ho nulla da dirti.”
“Smettila di stalkerarmi”
“Continua così e chiamo la polizia.”
“Smettila, è finita, devi accettarlo.”

La paranoia del Medio Rango farà sì che sarà preoccupato che tu rovini le cose con la sua nuova fonte primaria dicendo bugie (la verità) riguardo a lui. Benché tu stia contattando lui, mostrerà alla nuova fonte primaria che tu lo stai tormentando in accordo con la diffamazione che avrai già ricevuto. Questa diffamazione continuerà dato che vieni dipinto come un ossessivo che non molla la presa, uno stalker con problemi mentali e una squilibrata stile Attrazione Fatale che non accetta che la relazione sia finita. Verrà detto tutto (adeguatamente esagerato) riguardo a questo comportamento in corso sia alla nuova fonte primaria, che alla facciata, la congrega e ai Luogotenenti così verrai visto come pazzo e fuori controllo. Il Medio Rango quindi preserva la facciata e crea un ambiente tossico così se tenti di vedere lui o lei faccia a faccia, non verrai creduto e verrai considerato un attaccabrighe.

Se ha luogo un incontro di persona, puoi aspettarti che il Medio Rango voglia andarsene di corsa da lì. È preoccupato della nuova fonte primaria, non vuole che rovini questa situazione e vuole che tu sparisca. Privo dell’aggressività dell’Inferiore, tirerà fuori i Luogotenenti per tenerti lontano, minacciando l’uso delle autorità ed esortando gli altri a vedere esattamente perché in primo luogo doveva liberarsi di te. Anche lui non vuole carburante da parte tua, vuole solo che ti levi dai piedi e lo lasci continuare indisturbato con il suo nuovo gioco.

Il Superiore

È il Narcisista Superiore quello che dà il benvenuto al fatto che ti metti stupidamente in contatto con lui durante il suo periodo d’oro con la fonte primaria di rimpiazzo. Opportunamente sicuro delle sue abilità e di questa nuova fonte primaria affascinata, se inizi a mandargli messaggi, sfrutterà questa possibilità di triangolarti con la nuova fonte primaria, di punirti per averlo deluso e di manipolarti ulteriormente.

I tuoi messaggi e le chiamate incontreranno una risposta amichevole e disponibile. Nel frattempo, il Superiore, avendoti già diffamato a sinistra, a destra e al centro, si starà godendo il fatto che tenti di negoziare un incontro per parlare. Dirà alla facciata e alla congrega che si sente dispiaciuto per te, che deve assecondarti in modo che tu non faccia nulla di pazzo e quindi dipinge se stesso come il bravo ragazzo a tutti quelli che assistono. Le sue risposte saranno sulla linea di:-

“Che bello sentirti, spero che tu stia bene, di cosa vuoi parlare?”

(Ciò che realmente intende è, che bello sentirti così posso manipolarti, lo so che non stai bene ma perché dovrebbe interessarmi, fammi sentire speciale dicendomi di cosa vuoi parlare.)

“Bene, sì possiamo incontrarci ma lo sai vero che ora sto con qualcun altro, quindi non farti strane idee, ok?”

“Non vedo di cosa ci sia da parlare, ma sono disposto ad ascoltare, sono ragionevole.”

“Sì, ok possiamo incontrarci se ti aiuterà a fare i conti con ciò che è accaduto.”

Questo atteggiamento apparentemente amorevole e gentile è tutto finto. Vieni preso in giro.

Quando incontri il Superiore, puoi aspettarti che la nuova fonte primaria sia lì per aggiungere umiliazione dato che il Superiore la guarda amorevolmente, dice belle cose su di lei e poi quando va a prendere da bere, il Superiore si abbasserà sul tavolo e ti ringhierà per aver avuto l’impudenza di metterti in contatto.

Se non si porta dietro la nuova fonte primaria, il Superiore giocherà con te, come il gatto con il topo. Ti lascerà parlare, godendo del carburante mentre ti dichiari, piangi e ti arrabbi con lui o lei. Fingerà sgomento per il tuo comportamento mentre dentro sta ridendo di te, compiaciuto di questa ulteriore carica di carburante, estremamente sicuro che tu non possa rovinare il suo nuovo periodo d’oro perché sei stato diffamato e la tua reputazione è stata uccisa in una morte in senso figurato. Nessuno ti crederà e quindi non si lascerà sfuggire la possibilità di attingere nuovamente carburante da parte tua, sia positivo che negativo. Dei tre lui è quello che è soddisfatto di rispondere e incontrarsi con te, non che questo ti porterà da qualche parte.

Per quanto sia allettante voler contattare il narcisista quando si è dis-impegnato da te e lui è in un nuovo periodo d’oro, non ti porterà da nessuna parte. Ha qualcuno di nuovo ora e vuole focalizzarsi su di lui-lei. Tu sei irritante, una scocciatura, il ricordo di un fallimento o nel caso del Superiore, qualcosa per giocare ulteriormente allo scopo di ottenere carburante. Piuttosto, usa il periodo mentre il narcisista è distratto dal suo nuovo giocattolo per costruire le tue difese, ottieni la conoscenza e preparati per i tentativi di riaggancio che in futuro seguiranno.

H.G. TUDOR

The Immediate Aftermath of Disengagement

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi