🔒 I GANCI DEL CUORE – N. 16

49617453_619754198443174_958720637013065728_n.jpg

Il concetto di accoppiare, fondere, diventare una cosa sola ha inevitabilmente connotazioni romantiche significative. Com’è magnifico che qualcuno voglia diventare un tutt’uno con te? Avete una tale compatibilità su così tanti livelli diversi: la tua visione del mondo, interessi simili, tolleranza a problemi particolari, disprezzo per gli altri, ambizioni simili in termini di carriera, famiglia e raggiungimento della felicità. Tu e lui, tu e lei, qualunque siano le parti costitutive, l’idea che due persone diventino una cosa sola è qualcosa che è incorporato nell’ideale romantico.

Naturalmente il concetto di trovare l’altra tua metà, spesso indicata come la tua metà migliore, non è un commento irriverente, ma è proprio il fulcro di ciò che le persone cercano quando vogliono qualcuno da amare e da cui essere amato. Stanno cercando l’altra metà di loro stessi. Questo non significa una replica esatta, ma qualcuno che ha somiglianze – a volte può essere sorprendente somiglianza fisica, come una testa rossa alla ricerca di un’altra testa rossa, altre volte potrebbe trattarsi di livelli simili di attrattiva fisica ma è a più livelli con un’intera struttura di somiglianze e partite. Questo è il motivo per cui siamo così fatali quando si tratta di seduzione. In effetti stai cercando te stesso e quando ci impegniamo nel nostro consueto rispecchiamento ti stiamo mostrando te stesso. Naturalmente, non ti accorgi che stai venendo rispecchiato. Sei troppo preso dal nostro artificio e dalla sua illusione efficace per capire che ti viene mostrato te stesso. Invece, ti innamori perdutamente perché credi che questo sia il vero noi e perché non dovresti? Non solo siamo esperti in questo rispecchiamento, ma appariamo genuini e ciò che ti mostriamo è così allettante che non puoi fare a meno di innamorartene. Ti innamori di te stesso.

È abbastanza ironico che innamorarsi di te stesso sia ciò che la maggior parte delle persone considera un tratto piuttosto narcisistico e chi ti porta a fare questo? Un narcisista.

Quindi, non solo questo gancio del cuore è quello che arriva carico di ripercussioni romantiche e peso emotivo, ma attinge al metodo centrale di seduzione. Sembra meraviglioso che vogliamo essere un tutt’uno con te, che siamo una coppia così perfetta che vogliamo diventare il più vicino possibile a te e diventare così una sola persona insieme. È allettante, suona come un atto di autosacrificio, e lascia che la nostra identità diventi un’entità nuova e migliorata insieme a te.

Anche se certamente ti sembrerà desiderabile e romantico e naturalmente utilizzerai la potente premessa di farti credere che hai trovato la tua altra metà, questo gancio del cuore nasconde una verità reale, ma non nel modo in cui la percepisci.

Vogliamo diventare una cosa sola con te perché nella tua mente tu appartieni a noi come tutti quelli con cui ci connettiamo. Controlliamo l’ambiente e al fine di far piegare il mondo alla nostra volontà, creiamo l’illusione che tutto sia collegato a noi e controllato da noi. Quando vogliamo diventare una cosa sola con te, ciò che intendiamo veramente è che vogliamo che tu faccia a pezzi la tua identità e ci assuma. Tu svanisci in modo efficace quando ti possediamo e ti assimiliamo al nostro essere. Tu sei collegato a noi in modo da pompare il delizioso carburante dentro di noi, assumiamo i tuoi tratti caratteriali che applichiamo al costrutto e assumiamo i tuoi benefici residui – il tuo denaro ci appartiene, la tua casa è la nostra casa, i tuoi amici diventano nostri amici, le tue risorse sono le nostre risorse, la tua rete diventa nostra da usare come meglio crediamo. Annulli automaticamente ogni senso di identità e indipendenza da noi mentre ti risucchiamo nel nostro mondo e ti rendiamo parte di noi.

Quando noi dichiariamo che vogliamo che tu ed io diventiamo una cosa sola, senti una richiesta romantica che viene dal cuore, che dimostra la compatibilità ad ogni livello. Quello che ti stiamo effettivamente dicendo è che tu appartieni a noi e che vogliamo consumarti, assorbirti e trascinarti nel nostro mondo, facendoti assoggettare a un totale controllo totale per la promozione dei nostri obiettivi e del nostro programma.

Tu non diventi una sola cosa con noi.

Tu smetti di esistere.

H.G. TUDOR

The Heart Hooks – No. 16

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi