📢 PERCHÉ IL SASSO GRIGIO NON FUNZIONA

190421F 📢Grey Rock – Why It Does Not Work.jpg

Molte persone suggeriscono di adottare un processo noto come Sasso Grigio allo scopo di trattare con il narcisista. È comprensibile. Perché? Le persone sostengono un tale approccio, lo chiamano in causa soprattutto perché non comprendono correttamente la nostra specie, e quello che tentano di fare è suggerirti un modo di trattare il narcisista laddove ritieni di non avere alternative. Tu non sei in grado di mettere in atto il no contact. C’è sempre un modo per attuare il no contact e si riconosce che in certi casi sarà dura prendere decisioni difficili in cui dobbiamo farlo, ma c’è sempre un modo per raggiungerlo. Ciò che tende a succedere è che il tuo pensiero emotivo, riconoscendo le potenziali barriere che non esistono al no contact, non vuole che tu lo raggiunga, perché vuole che tu continui a nutrire la tua dipendenza dal narcisista, e quindi ti suggerisce che una varietà di cose ti impedisce di imporre un solido robusto e totale regime di no contact. Ti dirà che non puoi entrare in no contact perché non vuoi lasciare la casa in cui vivi, o che non c’è motivo di entrare in totale no contact, perché questo spingerà il narcisista a osservarti maggiormente, o che non puoi entrare in no contact perché sei dipendente da questa persona finanziariamente. Questi e mille altri motivi si aggirano, alcuni più applicabili a te rispetto ad altri, nel tentativo di dissuaderti mentre sei in mezzo alla morsa del pensiero emotivo di imporre un regime di totale no contact. Vieni ingannato. Vieni sempre fuorviato. Questo è un ulteriore esempio del tuo pensiero emotivo che cerca di impedirti di raggiungere un totale no contact. Ed è anche peggio perché anzi ti incoraggia a cercare un’alternativa. Cerca una via alternativa per continuare a farti interagire col narcisista, e quindi nutrire la tua stessa dipendenza, e ovviamente ci sono molti sostenitori che suggeriscono che dovresti adottare il Sasso Grigio. Non dovresti.

Prima di tutto, l’unico modo per vincere la battaglia contro il narcisista non è combatterla, significa entrare in no contact. Qualunque cosa meno di questo, una mezza misura, una misura di un quarto, una misura di tre quarti non è nel tuo interesse, e il Sasso Grigio rientra in quella categoria. Potresti pensare “Beh, io ho imposto il no contact con una forma di no contact attraverso il Sasso Grigio ed è stato efficace”. Sei di nuovo fuorviato dal tuo pensiero emotivo. Potresti pensare “Beh, il Sasso Grigio è una risposta, non ho alternative”. Come ti ho spiegato le hai. Potresti pensare “Io posso fare il Sasso Grigio, è facile” Io capisco che, beh, potresti sentire che è facile ma di nuovo tu vieni ingannato nel pensare “È facile” così continui ad interagire con il narcisista, per la semplice ragione che il Sasso Grigio non funziona. Potresti pensare che funzioni, ma vieni fuorviato e qui ci sono le ragioni per cui non funziona.

Prima di tutto, ci stai ancora dando quello che vogliamo: carburante. Questa è la risorsa più importante che possiedi, ed è ciò che il narcisista richiede istintivamente da te. Tu pensi “Beh, ho adottato il Sasso Grigio, ho mantenuto il mio tono neutro, non ho guardato quella persona negli occhi, quindi quando ho interagito con lei non le stavo fornendo alcun carburante”. Sbagliato! Potresti essere in grado in certe situazioni di corrispondere con il narcisista e usare un linguaggio che non è emotivo, e quindi in quei casi non fornisci carburante. Certo, chiediti almeno ‘perché sto comunicando con il narcisista’. Potrebbe essere che è una conseguenza di ordinanze giudiziarie. Comunicazioni con le piogge di circostanze narcisistiche, devi obbedire a quell’ordine del tribunale, ma c’è una possibilità che il tuo pensiero emotivo ti faccia persino scrivere in un linguaggio motivazionale in cui esprimi emozioni verso il narcisista, ma in una comunicazione scritta che se devi
comunicare ti dà la migliore opportunità di non fornire carburante, perché puoi scegliere le parole e scegliere un linguaggio emotivo. Tuttavia, se pensi di poter parlare al narcisista al telefono o stare con il narcisista e non fornire carburante, ti sbagli. Questo perché le parole che dici ci forniscono di per sé carburante, il tono di quelle parole ci fornisce carburante, il tuo linguaggio del corpo ci fornisce carburante, ti guardiamo negli occhi e la tua espressione del viso ci fornisce carburante. Ora, ovviamente non tutte quelle cose sarebbero possibili in una telefonata, ma sono tutte possibili in una chiamata Skype dove tu puoi vedere il narcisista e lui può vedere te. Sono possibili in un’interazione faccia a faccia e il fatto è non importa quanto duramente ci provi, non ci riuscirai a lungo in termini di regolare il tono di voce, i movimenti e le espressioni facciali; cerchi di rimanere assolutamente neutrale per più di venti secondi, ma è un lavoro molto duro. Ora prova a farlo con qualcuno mentre vieni provocato che sei nervoso o con qualcuno che si sta comportando bene con te. La difficoltà che hai è che gran parte della tua reazione emotiva si manifesta prima ancora che tu ci pensi, così i tuoi occhi si altereranno, la tua espressione facciale cambierà, il tuo tono di voce si altererà e il tuo linguaggio corporeo cambierà, e inoltre in certi casi dirai cose prima ancora di pensare a ciò che stai dicendo, e il problema è che tutti e cinque i flussi di carburante che si uniscono quando si ha una interazione fisica ravvicinata con il narcisista, spesso forniscono carburante ancora prima ancora che tu ti renda conto di cosa stai facendo, e non importa quanto duramente tu provi a
bloccarli, non ci riuscirai, perché la tua risposta emotiva è più veloce della tua mente.

Quindi ci stai fornendo carburante, per cui non è grigio. Il concetto di Sasso Grigio sta fallendo perché ci stai dando quello che vogliamo. Stiamo vincendo.

In secondo luogo, il problema è che se ci stai fornendo carburante, non solo ci dai quello che vogliamo, ma aumenta la probabilità che torniamo ancora, e quindi questa interazione in cui tu pensi di non darci quello che vogliamo non solo non è corretta, ma ti stai preparando a possibili altri recuperi in virtù del fatto che ci stai dando la cosa che vogliamo e, essendo invariate tutte le altre, questo influenza i Criteri di Esecuzione di Recupero, il che implica che alla prossima occasione saremo più propensi a recuperarti. Perciò se resti lontano da un no contact imposto che ferisce, diminuendo quindi la probabilità di un Recupero Successivo, ma interagisci con noi, e anche se provi a mettere in atto il Sasso Grigio, ci stai fornendo carburante, di conseguenza andrai a incoraggiare effettivamente ulteriori recuperi.

Inoltre l’interazione è problematica. Perché? Perché se stai cercando di smettere di darci qualcosa, noi percepiamo che stai cercando di controllarci e, come ho spiegato altrove, che siamo ipersensibili alla questione del controllo, e laddove percepiamo che si sta cercando di strapparci il controllo in qualche modo, siamo istintivamente progettati per combatterlo. Siamo istintivamente progettati per fermarlo, contrastarlo, contrattaccarlo, e quindi ti stai attirando in ulteriori guai, e ci stai invitando a reagire in modo più deciso per provocarti ulteriormente allo scopo di esercitare il nostro controllo e ottenere carburante da te.

Un’altra ragione per cui il Sasso Grigio non funziona è perché stai interagendo con noi e ciò implica che stai aumentando il tuo pensiero emotivo. Il fatto che tu sia in nostra presenza, il fatto che tu stia parlando con noi, il fatto che tu stia pensando a noi, il fatto che tu stia facendo qualcosa per noi, anche se stai cercando di limitare il carburante al minimo indispensabile, stai sempre interagendo con noi. Questo significa che il tuo pensiero emotivo aumenterà, ed è una cosa molto brutta. Il no contact è estremamente importante perché ti allontana dal narcisista e va anche oltre il semplice allontanamento dal narcisista; si tratta di non parlarne, di non pensarci, di non fare cose per il narcisista. Tutto ciò riduce il tuo pensiero emotivo. Se riduci il tuo pensiero emotivo, significa che hai meno probabilità di commettere errori, avrai più probabilità di usare la logica, e ciò ridurra quelle sensazioni di dolore, ansia, sgomento, angoscia e turbamento, perché sono tutte legate al tuo pensiero emotivo. Se continui a interagire con noi, manterrai alto il tuo pensiero emotivo, il che significa che non userai la logica; significa che farai delle cose che ti porteranno a ulteriori interazioni con il narcisista e peggioreranno il problema. Ciò significa che c’è il rischio che tu possa essere attirato di nuovo dentro, significa che c’è il rischio che tu possa anche essere irretito di nuovo e ricadere nella relazione romantica; significa che c’è il rischio che tu possa continuare a farci la guerra, e poi ci fornirai una maggiore quantità di carburante; stai continuando a interagire con noi; stai mantenendo elevato il tuo pensiero emotivo. Il Sasso Grigio fa sempre succedere questo, quindi non funziona perché non è nel tuo miglior interesse.

Inoltre, se interagisci con noi, ti esponi al rischio di un comportamento potenzialmente maligno. Ovviamente non risponderemo sempre in modo maligno, potremmo essere gentili con te, affascinanti, ecc., fare cose per te, naturalmente se tutto questo serve ai nostri scopi. Comunque stai correndo il rischio, questo perché potresti essere visto come uno che ci controlla e potrebbe succedere che la tua interazione con noi capiti quando sei dipinto di nero, quindi puoi aspettarti un Recupero Maligno come risposta. Perciò ti stai mettendo nel mirino del nemico. In sostanza, stai nascondendo di nuovo la testa nella bocca del leone quando non hai bisogno di farlo. Il Sasso Grigio non funziona. Il tuo pensiero emotivo ti fa pensare che funzionerà, potrebbe corrompere il tuo narcisistico senso di orgoglio a pensare “Ce l’ho fatta, posso gestire il narcisista, ahahah, sono io quello che ha il controllo di questa situazione, non gli sto dando carburante, sto vincendo”. Sbagliato! Sei stato truffato. Il Sasso Grigio non funziona. È una cosa che potresti fare come ultima spiaggia, ma ciò che dovresti fare davvero è mettere in atto il no contact, il no contact totale, perché è così che riesci a sfuggire al narcisista. Non usare il Sasso Grigio. Non funziona.

H.G. TUDOR

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi