📢 ATTENZIONE AL NARCI! SVENTOLA BANDIERA ROSSA – N. 2

business-woman-waving-red-flag2.jpg

Ecco la seconda parte della serie “Attenzione al Narci! Sventola Bandiera Rossa”. Questa è una serie che identifica per te le bandiere rosse. Di alcune di esse potresti essere consapevole, non necessariamente con il nome che descriverò, ma potresti riconoscerle con una descrizione o un titolo diversi, di alcune di esse non hai alcuna consapevolezza che siano indicatori del fatto che sei stato irretito da un narcisista. Comprendi che ogni bandiera rossa in sé è soltanto indicativa e non è determinante, quindi se trovi questa bandiera rossa e solo questa bandiera rossa non significa che la persona sarà narcisista. Quello che devi fare nelle tue interazioni successive è assicurarti di identificare le bandiere rosse, quindi devi sapere cosa sono e puoi conoscerle meglio leggendo il mio libro Red Flag che è disponibile su Amazon e descriverà in dettaglio 50 bandiere rosse relative alla seduzione; questo ti aiuterà a capire cosa sono quelle bandiere rosse e perché sono bandiere rosse, quindi è necessario conoscerle. Inoltre, dopo aver identificato una bandiera rossa, è necessario prestarvi attenzione. Perché? Perché il tuo pensiero emotivo combatterà per fartela ignorare, pensa che sia benigna: la uniforma, la diluisce, la sposta da una parte. Scopri quali sono le bandiere rosse e una volta che le hai identificate, prestavi attenzione, in modo da sapere che questo è un indicatore e cercarne altri e se ne trovi altri dattela a gambe, perché sei catturato da un narcisista. E la seconda di queste numerose bandiere rosse? Oh, è quando hai una situazione in cui la persona con cui stai interagendo è fin troppo complimentosa. Ora ricorda, una persona può farti molti complimenti, il che di per sé non è un problema dove non ci sono le bandiere rosse, potresti avere a che fare con una persona che è solo estremamente educata, forse qualcuno che è un po’ insicuro, e non insicuro nel senso che è un narcisista, ma solo insicuro in generale, e questo fa sì che faccia molti complimenti. Può essere che sia un individuo particolarmente ridicolo ed è per questo motivo che questi elementi compaiono attraverso la fornitura di molti complimenti. Tuttavia più frequentemente la fornitura di complimenti eccessivi è sia sproporzionata rispetto a chi sei, che eccessiva in termini di frequenza dei complimenti e durata degli stessi. In una normale relazione sana all’inizio è del tutto comprensibile che qualcuno ti farà complimenti per il tuo aspetto, per le cose che fai, per i tuoi interessi ecc. È normale. Saranno comunque commisurati a te, quindi anche se vengono sempre tirate fuori cose come “la bellezza nell’occhio dell’osservatore” tu saprai se sei attraente e se qualcuno ti sta lusingando troppo, è falso e non rappresentativo della reale situazione, e quindi dovresti stare in guardia. Inoltre questi complimenti saranno forniti qua e là e continueranno durante la relazione, ma non ci saranno di continuo come una raffica di complimenti, questo è il segno di qualcuno che probabilmente sarà un narcisista. Di conseguenza, durante la nostra seduzione di te ti bombarderemo di complimenti mentre ti aduleremo per portarti nella nostra falsa realtà. Vi sono in effetti due bandiere rosse che sono applicabili alla questione dell’elargire complimenti. La prima è la quantità di complimenti e la seconda è la loro rilevanza. Per quanto riguarda il volume dei complimenti, quando vieni sedotto da un narcisista puoi aspettarti di ricevere numerosi commenti ogni giorno e per tutto il giorno. Questi complimenti ci saranno quando ti vediamo di persona, poi quando ti telefoniamo e tramite messaggi e social media, vedrai una tua foto postata di recente, riceverai un like e quindi un messaggio sotto da parte nostra che ti dirà che stai bene o che stai mettendo in mostra un gran sorriso e così via. La pioggia di lodi viene fatta per attirarti a noi e farti sentire desiderato e amato così tu ricambi e ci fornisci carburante positivo. Viene anche fatta perché tu diventi dipendente dal ricevere questi complimenti, ti stiamo condizionando. A tutti piace essere elogiati, a tutti piace ricevere complimenti e quando questi complimenti sono elargiti dalla tua anima gemella e dalla persona che ami così tanto, allora assumono un significato ancora più grande. Tieni sempre presente che molte delle bandiere rosse che ho descritto in questa serie funzionano in tandem. Così affermeremo, come ho spiegato nel primo articolo, che esiste una connessione spirituale tra noi. Ti invieremo un messaggio incessantemente per dirti questo, sincronizzeremo i nostri Mi piace con i tuoi Mi piace, in modo che una combinazione di queste cose e altre che continuerò a descrivere in questa serie creerà un effetto cumulativo che per te è inebriante. L’effetto è maggiore della somma delle sue parti e questo effetto vertiginoso su di te è parte del motivo per cui queste bandiere rosse ti sfuggono o non vi presti attenzione. Ti fa sentire così dannatamente bene ricevere complimenti quando ti alzi, quando ti alzi, quando esci dalla doccia, durante la colazione, mentre esci di casa, nelle telefonate, quando arrivi al lavoro, durante tutto il giorno, durante la pausa pranzo a metà pomeriggio, e quando stai tornando a casa in macchina prima di riceverne di più al tuo arrivo, a cena e per tutta la notte, è una raffica attraverso una varietà di media. Ti farà sentire meraviglioso, ti sentirai desiderato, ti sentirai speciale, provi un brivido di aspettativa ogni volta che senti il bip del tuo telefonino quando arriva un messaggio. Sta stabilendo uno schema con te, stiamo rafforzando un legame tra te e noi. Più lo facciamo, più tracciamo un solco nella tua mente mentre il percorso neurale tra piacere e noi viene creato ripetutamente ed enfatizzato. Questo costituisce la base della dipendenza che stiamo alimentando in te. Tu per natura sei già dipendente dal narcisista, e noi stiamo usando questa dipendenza giocando alla piacevole esperienza dei complimenti per usarla contro di te. Elargendoti ripetuti complimenti genereremo uno schema, questo ti lega più vicino a noi e ci fornisce anche un modo per creare una perdita terribile e dolorosa quando smettiamo di farti i complimenti durante la svalutazione. Quindi, se sei la fonte primaria intima, sarai svalutata in futuro e ciò implicherà che subirai la revoca dei complimenti, e quindi proprio la cosa che vivevi ogni singolo giorno e ti faceva sentire meraviglioso e speciale ti sarà portata via, e di conseguenza non solo ciò provocherà la fornitura di carburante negativo da te proveniente dal tuo dolore, dalla tua angoscia, dalla tua confusione, dal tuo turbamento, forse anche dalla tua rabbia, ti farà anche impegnare di più per cercare di riavere quei complimenti. Anche se non diventi la fonte primaria intima, come fonte secondaria intima o anche una fonte secondaria non intima, un mio amico per esempio, troverai la revoca di complimenti in particolare situazioni in cui normalmente ti aspettavi che ci fossero, come parte di una svalutazione correttiva. Lo schiaffo che usiamo per riportare in riga le fonti che non sono primarie sotto il nostro controllo. Inoltre, anche il contenuto dei complimenti è possibile che sia una bandiera rossa. Nel normale corso degli eventi qualcuno potrebbe dire “Mi piace quel top che indossi, ti sta davvero bene”, “l’assassino va in giro coi tuoi occhi” oppure “il profumo che indossi è fantastico, come si chiama, da chi l’hai preso?” quelli sono complimenti normali e proporzionati. In linea con la nostra necessità di fare sempre meglio di tutti gli altri, ti faremo un complimento, ma esagerato o del tutto inadatto. Quello che devi ricordare è che, tranne ovviamente un Superiore, il narcisista non si siede lì e pensa “Beh, è ​​di aspetto mediocre, ma le dirò che assomiglia a Salma Hayek o Jessica Chastain” oppure “non è un uomo di brutto aspetto ma gli dirò che ha l’aspetto di George Clooney o Ryan Gosling o Brad Pitt”. Il narcisista non mente quando è Inferiore o di Medio-Rango in un modo così palese ed evidente. Il narcisista
crede davvero al complimento anche se è del tutto sproporzionato e inadatto. Perché? Perché il narcisista è infatuato. Tutto ciò che riguarda te mentre ti unisci a quel periodo di seduzione è brillante, di conseguenza potresti avere un naso piuttosto grande, per il narcisista è nobile e regale. Naturalmente in un momento successivo quel naso nobile e regale verrà rivolto contro di te e verrai chiamato nasone, e tutto ciò a cui ha detto che il tuo naso assomiglia, a quello di una strega o di un corvo, ma quando sei in quel periodo d’oro l’infatuazione del narcisista fa sì che tu sia visto in modo che tutto ciò che riguarda te, le tue caratteristiche fisiche, il tuo lavoro, i tuoi soldi, il luogo in cui vivi, il tuo comportamento, chi sei, sia guardato attraverso la sua lente di puro oro splendente. Sei dipinto di bianco, e quindi tutto di te è buono e brillante, e quindi anche se qualcuno ha sottolineato “Beh, lui dice che lei assomiglia a Jessica, dice che assomiglia a Julia Roberts, ma andiamo amico, non è così bella.” Il narcisista non sarà d’accordo, anzi, se una sua conoscenza, una fonte secondaria o un amico dovesse fare una simile osservazione al narcisista, potrebbero trovarsi a ricevere una svalutazione correttiva. Quel commento dell’amico, così preciso, sarebbe Carburante di Sfida. La loro sorpresa e lo sgomento per il fatto che stai pensando che questa persona assomigli a Julia Roberts sfida il narcisista.

Forniremo questi complimenti godendoci questo periodo d’oro, saranno eccessivi, sproporzionati e spesso omettendo la realtà della situazione. Potrebbe essere il caso che tu hai appena indossato alcuni abiti comodi e che ti dobbiamo chiamare per venire a trovarti senza preavviso; tu sei senza trucco, i tuoi capelli hanno bisogno di essere lavati, e anche se puoi sembrare attraente in modo naturale, sai che non vincerai nessun premio, noi ti salutiamo ed esclamiamo “Wow sei assolutamente incredibile, adoro come ti sei fatta i capelli”. Nota, non vi è alcun riferimento effettivo al dire che sembri naturalmente bella o “sai che sembri diversa senza trucco” ma detto comunque in modo adorabile; è un’osservazione eccessiva dire che sei assolutamente fantastica quando chiaramente non lo sei, e dire che adoriamo il modo in cui ti sei fatta i capelli, quando sono un disastro, sono unti, non lavati, e questo dimostra la natura sproporzionata del commento del narcisista. Puoi anche sembrare autorizzata a sottolineare che i tuoi capelli sono unti e devono essere lavati, devono essere acconciati ma noi non saremo d’accordo e ribadiremo il nostro complimento. Ovviamente possiamo usare il convincimento plausibile o la plausibile negazione dicendo “oh sì, hanno un po’ bisogno di essere lavati, ma hanno sempre un aspetto molto bello, non dovresti essere così dura con te stessa, non sminuirti”, e poi potresti ottenere la deflessione, in particolare se sappiamo che prima eri coinvolta con qualcuno che era offensivo, anche se ovviamente la maggior parte dei narcisisti non riconoscerà che “così sono pure io”, neppure il narcisista. Ciò che può accadere è “So che ti sminuisce sempre ma io non sono come lui” e quindi questo ci assicura di nuovo ciò che è previsto, anche se è sproporzionato rispetto alla reale situazione, che tu venga deviata da questa bandiera rossa, che il tuo pensiero emotivo si aggrappa a questo e “non è adorabile? riconosce che sono stata sempre sminuita dal mio ragazzo precedente e lui non si sta comportando allo stesso modo”. Beh, alla fine lo farà perché è un narcisista, ma questo viene dopo. Tu sai che il complimento potrebbe essere eccessivo e poco pertinente, ma ti scivolerà addosso come se fosse piacevole. Noi siamo educati ma ovviamente fa parte di quella seduzione istintiva e anche della nostra capacità di esagerazione per la quale siamo ben noti. Se sei in sovrappeso e fuori forma, potremmo anche lodare il tuo corpo dicendo che è il migliore che abbiamo conosciuto. Potresti essere una brava cantante ma dopo un’esibizione ce ne usciremo con la notizia che hai una voce registrata migliore di quella di Whitney Houston o Mariah Carey quando erano all’apice del successo. Tu scrolli le spalle e sorridi sapendo che non è vero, ma non è comunque meraviglioso avere qualcuno che ti entra così dentro da scoprirti fino a questo punto? Può davvero sembrare meraviglioso, e questo è il tuo pensiero emotivo che sfrutta il complimento per farti ignorare che questa in realtà è un’enorme bandiera rossa, ma quando accade questo viene issata una bandiera rossa ed è un avvertimento, e dovresti prendere nota di questa ulteriore bandiera rossa.

H.G. TUDOR

 

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi