🎗COSA SONO IO PER IL NARCISISTA?

79864643_2434982539964825_4745773140766883840_n.jpg

Per quelli che sono invischiati con la nostra specie, è una domanda frequente quella di chiedere cosa si è per il narcisista.
Naturalmente, la risposta breve è che sei un dispositivo che è qui per fornire in primis e come cosa più importante carburante e poi può esserci anche l’acquisizione di doti caratteriali e benefici residui. Però, quelli che hanno iniziato a capire in certa misura la dinamica narcisista vogliono conoscere il modo in cui vengono considerati dal narcisista nei termini di questa dinamica. Di tali domande, queste sono quelle che appaiono più frequentemente:-

Ero una fonte primaria?

Non penso di aver subito la svalutazione, perché?

Ho subito lo scarto?

Perché non si è impegnato con me?

Come è possibile che sia passato a qualcun altro così velocemente?

Perché il mio periodo d’oro è stato breve?

Mi sento come se fossi sempre in sospeso per lui, perché?

È tipico che queste domande vengano poste di solito da chi era una Fonte Secondaria Intima anche se questa persona in realtà potrebbe anche non essersene resa conto. Questo articolo parlerà delle Fonti Secondarie Intime e di alcune delle peculiarità che nascono dall’essere un dispositivo che è in questo ruolo.

Per una breve riepilogo, qualcuno che è una fonte primaria potrebbe essere un partner intimo o un partner non intimo. Nella grande maggioranza dei casi la fonte primaria è un partner intimo, ossia coniuge, compagno, fidanzato o fidanzata. Trascorrete la maggior parte del tempo insieme e questa soluzione si verifica in modo che siamo in grado di attingere carburante da te ogni singolo giorno, che il carburante sia di alto livello (per via della connessione emozionale superiore che hai con noi in quanto fonte primaria e anche per via dei tuoi tratti empatici). Occasionalmente la fonte primaria non è un partner intimo e allora solitamente si tratta di un membro della famiglia.

Una fonte secondaria è un collega, un’amico o un membro della famiglia. Le fonti secondarie verranno sedotte in modo che la loro lealtà e il loro carburante siano assicurati. Ovviamente questo non viene fatto in senso romantico ma tramite fascino, allegria, facendo favori ed elargendo benefici così che il dispositivo sia attirato verso il narcisista e venga poi installato nella posizione di fonte secondaria.

Una fonte secondaria ha un periodo d’oro prolungato. Questo per via dei seguenti fattori:-

1. I narcisisti attingono dal carburante della fonte secondaria solamente in modo intermittente (in confronto alla fonte primaria);
2. Di solito la fonte secondaria è più accondiscendente e fa ciò che vuole il narcisista perché le richieste che vengono fatte da lui o da lei non sono così estese come quelle fatte alla fonte primaria.
3. Il carburante che viene fornito dalla fonte secondaria rimane più fresco e più potente per un tempo maggiore perché viene attinto solo ad intermittenza;
4. È meno probabile che la fonte secondaria sfidi, ferisca o si opponga al narcisista.

Pertanto, una fonte secondaria godrà un periodo d’oro molto lungo. Potrebbero non venire mai svalutate. Se non procurano carburante, diventano sleali e non fanno ciò che vuole il narcisista, potrebbero essere svalutate ma solitamente vengono immediatamente scartate. Questo perché per il narcisista è più vantaggioso rimuovere la “mela marcia” in modo che non gironzoli e non inquini le menti degli altri membri della congrega. È anche piuttosto probabile che seduca una nuova fonte secondaria o si rivolga alle altre esistenti.
Quindi, quando una fonte secondaria diventa inaffidabile di solito viene scaricata. La svalutazione potrebbe avvenire solo nel caso in cui ad esempio occorre la fonte secondaria (questo di solito riguarda colleghi e membri della famiglia quando vi è una connessione che va oltre l’amicizia) o il narcisista avverte il bisogno di carburante negativo e non considera la svalutazione come qualcosa che possa danneggiare la facciata.

Tutte le fonti secondarie cominciano la loro relazione con il narcisista da una posizione non-intima e possono rimanerci per un tempo davvero molto lungo. Alcune però vengono promosse alla posizione di Fonte Secondaria Intima.

Questo accade quando il narcisista sta svalutando la fonte primaria e sta cercando di rimpiazzarla. La promozione di una fonte secondaria a Fonte Secondaria Intima implica che stiamo considerando nel caso in cui ti rivelassi degno di promuoverti a Fonte Primaria Intima e che quella attuale viene scartata.

Quando questo accade c’è anche la possibilità che qualcun altro occupi il ruolo di Fonte Secondaria Intima. Solitamente noi ne abbiamo più di una dato che di fatto stiamo tenendo le audizioni per quelli che verranno promossi alla posizione di fonte primaria. Questo porterà a vari scenari.

1. La fonte primaria esistente, diciamo una moglie, viene svalutata. Il narcisista inizia una relazione con un’altra donna che è la Partner Intima Fonte Secondaria. Lei potrebbe essere stata una fonte secondaria amica per qualche tempo che è stata recentemente promossa, oppure lui potrebbe essersi avvicinato a lei ed è diventata una fonte secondaria amica che è stata promossa molto velocemente a Fonte Secondaria Intima. In questa dinamica tu, come tale, potresti sapere della moglie e lei ti sta calunniando, è abusante, priva d’amore e così via. Vieni sedotta e le tue reazioni convincono il narcisista che tu sarai una fonte primaria efficace e allora successivamente vieni installata come rimpiazzo della fonte primaria.

2. Lo scenario è lo stesso di prima però ci sono dei periodi durante la tua seduzione come Fonte Secondaria Intima dove il narcisista sta in silenzio. Potresti pensare di essere stata svalutata. Non è così. Come ho spiegato in precedenza, il narcisista vede una fonte secondaria come un distributore intermittente di carburante e quindi quando accade questo è più facile che si tratti di un Periodo di Tregua che viene accordato alla fonte primaria esistente, quindi il narcisista concede un nuovo periodo d’oro, è occupato con la fonte primaria esistente mentre tu vieni conservata nel ghiaccio fino a quando termina il Periodo di Tregua. La svalutazione della fonte primaria continua e la tua seduzione prosegue nuovamente. Alla fine, il narcisista ti ritiene degna di promozione, vieni incastrata e la fonte primaria esistente viene scartata e tu vieni installata come suo rimpiazzo. Potrebbero volerci mesi o perfino anni. Durante questo periodo, se accetti i momenti di silenzio senza lamentarti, non ci saranno reazioni da parte del narcisista. Se però chiedi cosa sta succedendo, è facile che tu venga sottoposta a false promesse future da parte del narcisista al fine di mantenerti interessata. Parlerà del bisogno di sistemare gli accordi del divorzio, o di come ci voglia troppo tempo per vendere la casa, ha bisogno di chiarire con i figli, non l’ha ancora detto ai genitori, non è un buon momento per quella che presto diventerà la sua ex moglie perché il padre di lei è morto, il prossimo mese è il suo compleanno, presto sarà Natale e così via. Queste false promesse future vengono fatte perché il narcisista ti considera troppo preziosa per lasciar perdere e vuole tenerti lì dato che sei riservata per la promozione, ma non ha ancora deciso se la meriti e quindi ha concesso un Periodo di Tregua alla fonte primaria esistente fino a quando si convince che tu sei un valido rimpiazzo.

3. Lo stesso scenario dei due precedenti ma c’è un’altra Fonte Secondaria Intima. Per migliorare le nostre chance di assicurarci un’eccellente fonte primaria di rimpiazzo, stiamo svalutando quella esistente intanto che iniziamo a coltivare almeno due Fonti Secondarie Intime. Quindi, trascorriamo meravigliosi weekend occasionali con te ma prendiamo varie scuse in modo da vederti solo una volta al mese. Questo viene fatto per due ragioni. La prima è perché dobbiamo prendere tempo per la svalutazione della fonte primaria che è in corso e anche trascorrere tempo con le altre Fonti Secondarie Intime che stiamo coltivando. Secondariamente, per testare la tua determinazione. Se rifiuti questo tipo di soluzione allora concluderemo che manchi di certe caratteristiche che ti renderebbero una buona fonte primaria, ad esempio ci provochi con troppa facilità, manchi dell’abilità di restare al tuo posto e non rispondi al nostro fascino e seduzione in modo così profondo come avevamo sperato o pianificato. In questo caso la nostra attenzione si sposterà sulle altre Fonti Secondarie Intime ma è improbabile che tu venga scartata. Questo perché hai dimostrato potenziale, fornito carburante e quindi possiamo benissimo tenerti sotto ghiaccio e sollecitarti per il carburante o per triangolare con la fonte primaria esistente e/o le altre Fonti Secondarie Intime al fine di soddisfare le nostre necessità di carburante.

Se non ti opponi a questa soluzione allora è scontro diretto tra te e l’altra Fonte Secondaria Intima riguardo chi alla fine verrà incoronata come fonte primaria. Potresti sapere della fonte primaria svalutata ma probabilmente non saprai nulla dell’altra Fonte Secondaria Intima. Verrete entrambe testate, quindi puoi aspettarti appuntamenti cancellati, attacchi di stranezze e atteggiamenti distaccati. Non sono atti di svalutazione ma piuttosto dei test fatti durante la tua seduzione per essere sicuri che tu abbia la giusta stoffa per essere promossa come fonte primaria e anche che tu sia migliore rispetto alla tua rivale. La natura di questa competizione è tale che tu potresti essere in testa un mese e quindi il rapporto con noi sembra andare bene e poi finire dietro alla tua rivale il mese successivo così le cose saranno meno piacevoli. Tu sei in lizza per il posto e intanto noi otteniamo carburante mentre ci accertiamo che ad essere promossa sia la personalità migliore. Questo può durare anni mentre vieni tenuta sulla corda.

Se poi vieni a conoscenza che la fonte primaria finalmente è stata scartata ma qualcun’altra viene messa in mostra come nostra fidanzata e non riesci a capire come possa essere accaduto, perché c’è ancora un (seppur minimo) contatto con te, allora hai perso la gara per diventare fonte primaria. Queste altre persone sembrano essere uscite dal nulla ma non lo sono. Sono state coltivate dietro le quinte e abbiamo deciso che fossero le migliori fonti primarie. Quella esistente è stata scartata, la Fonte Secondaria Intima rivale di cui non sapevi nulla (o forse a cui ci eravamo riferiti come “amica”) viene istallata come fonte primaria.

Perfino quando succede questo, è ancora improbabile che tu venga scartata perché vediamo ancora l’utilità di tenerti come fonte secondaria. C’è stato qualche investimento su di te e se non sei causa di problemi per noi, verrai tenuta e in futuro ci sarà una ripresa della relazione per attingere carburante, per usarti nella triangolazione con quella che adesso è la fonte primaria scartata e perfino come possibile fonte primaria.
Questa ultima considerazione emerge nel caso in cui saresti una buona fonte primaria, ma la rivale è stata considerata migliore. Però, una volta che la rivale viene svalutata, il tuo buon status come potenziale fonte primaria viene riesaminato. A meno che naturalmente non arrivi un’altra Fonte Secondaria Intima che venga considerata migliore.

Se recrimini contro questo trattamento per esserti ritrovata esclusa quando ti aspettavi di diventare fonte primaria, ed invece è apparsa un’usurpatrice, questo verrà tollerato per il carburante negativo e scopi di triangolazione. Se però diventi problematica per cui potresti smascherarci, causare problemi con la facciata ed interferire con la nuova fonte primaria installata, puoi aspettarti di essere svalutata, calunniata e scartata.

4. Potresti scoprire che non c’è alcuna fonte primaria. Vieni menzionata come compagna o fidanzata ma il tuo rapporto con noi è intermittente, ti vengono dette delle scuse per cui non possiamo vederti di più, ci sono occasionali periodi di silenzio e vieni tenuta in sospeso in questa posizione per qualche tempo, insicura su cosa rappresenti davvero. Sei una fidanzata o solo un’amica con cui va a letto? Quando questo accade si dà il caso che abbiamo molte Fonti Secondarie Intime nei nostri registri. La combinazione di tutti questi interessi e il relativo carburante implica che non ci sia un bisogno pressante di una fonte primaria e siamo soddisfatti di alternare tra le varie Fonti Secondarie Intime fino a quando stabiliamo che una venga installata come fonte primaria.

La Fonte Secondaria Intima non sperimenta lo schema standard di seduzione-svalutazione-scarto e questo è il motivo per cui molti analisti sbagliano a spiegare il nostro comportamento in modo efficace a qualcuno che è una Fonte Secondaria Intima. La dinamica narcisistica è diversa. Il motivo è che tu sei concretamente in un limbo. Potresti non essere abbastanza adatta ad essere promossa nel ruolo di fonte primaria ma sei troppo utile per essere messa da parte e quindi la danza continua fino a quando lo permetti senza ferirci o provocarci.

Quelli che non capiscono la nostra tipologia tendono a cadere nella trappola di pensare che abbiamo un qualche tipo di fobia-dell’impegno e ti danno consigli sbagliati nei termini di farti tentare di favorire questo impegno. Tutto quello che farà è provocarti ulteriore costernazione dato che la decisione è nostra, non tua.

Se ti ritrovi nella posizione di stare con qualcuno che ti tratta bene, ma lo fa solo ad intermittenza, che occasionalmente sembra metterti alla prova (e spesso è difficile da individuare) e fa tante promesse su cosa accadrà in futuro ma non le rispetta mai, con tutta probabilità sei una Fonte Secondaria Intima invischiata con uno della nostra specie.

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2019/03/10/what-am-i-to-the-narcissist-5/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi