👤 ECLISSI TOTALE DEL TUO CUORE

171117 🌼 Total Collapse Of Your Heart.jpg

La Musica. Uno dei modi più potenti di trasmettere sentimenti ed emozioni. Dalla tensione che inducono gli archi utilizzati nella scena della doccia di “Psycho”, all’inquietante contrabbasso del tema dello squalo ne “Lo Squalo” (casualmente la suoneria del mio cellulare) all’incoraggiante melodia di Walking on Sunshine, la musica ha un formidabile potere di instillare tristezza, gioia e paura. Dai primi giorni della nostra esistenza siamo stati deliziati dalle filastrocche cantate dei “Tre Topi Ciechi” o l’eccitazione di un bambino nel riconoscere la sigla del suo programma televisivo preferito passando per l’Entrata Regale della Regina di Saba ai matrimoni o la musica di accompagnamento ad un funerale, la musica pervade tutto ed è potentissima. La musica crea il bisogno di ballare e cantare. Ispira e motiva. Pensa a quanto corri più velocemente sul tapis roulant quando senti della musica dance o la tua canzone pop preferita. I supermercati modificano la musica degli altoparlanti per influenzare la velocità con cui i clienti si muovono nel negozio, i pubblicitari cercano quei motivetti fastidiosamente orecchiabili che sono sempre associati con un particolare prodotto e se vieni messa in attesa al telefono ti viene fatta ascoltare una musica rilassante per mantenerti paziente (anche se devo ammettere che questo non ha sempre l’effetto desiderato). La musica ha la capacità di cambiare l’umore in un istante, di amplificare le emozioni e manipolare i sentimenti e naturalmente è questa ultima caratteristica della musica ad essere così utile per la nostra tipologia.

Utilizziamo ampiamente la musica per manipolare. Possiamo mostrare la nostra abilità con uno strumento musicale per attirarti a noi, questo in particolare è il passo preferito del Mentale della nostra tipologia. I nostri fratelli Somatici per attirarti usano l’emozione mozzafiato di un frenetico e popolare cantante in un concerto da tutto-esaurito. Possiamo garantire che creiamo una lista di canzoni che genereranno quell’effetto di “Sempre Presente” una volta che ti abbiamo scaricato o che provi a scappare da noi tramite l’applicazione del no contact. Ogni volta che ascolti le note iniziali di “The Power of Love”, la tua mente viene riportata ai tempi in cui ci stringevamo mentre ascoltavamo questa canzone e facevo promesse su “ti proteggerò dall’artiglio dell’incappucciato, terrò i vampiri lontano dalla tua porta”. Tu vieni inghiottita dalla tristezza di questo ricordo e la musica ti ha riportato indietro a questo momento in un istante. Naturalmente cerchiamo sempre di creare la “nostra canzone” che inizialmente utilizziamo come mezzo per agganciarti, trattenerti e poi ricordarti ripetutamente di cosa avevamo una volta e torturarti nei mesi e negli anni che seguiranno la sospensione della nostra relazione. Naturalmente,
quando ti individuo come obiettivo, ho tenuto in conto le canzoni che posti a tarda notte, forse quando rimuginavi su una relazione precedente, sul tuo profilo Face Book. Io lavoro attraverso i tuoi social, prendendo nota delle canzoni di cui parli e del contesto mentre inizio a compilare questa playlist da usare quando comincio a sedurti. Potrei usare un Luogotenente per ottenere l’accesso alla tua collezione di cd o per scorrere la tua lista su Itunes. Lui o lei guarderanno in particolare quanto spesso certe canzoni sono state ascoltate, quando guardano su itunes e poi mi forniscono queste informazioni. Utilizzo la tua lista di canzoni e poi la incremento con con quella che ho archiviato io e che uso ripetutamente. Ho una sorta di playlist già pronte con le mie canzoni preferite che appartengono ai tuoi generi preferiti, quindi ne avrò una pop, una rock, una dance, una classica, una di colonne sonore e così via. Tutte eccetto il rap. Non uso il rap quando seduco.

Se nel dispositivo riveli di amare la musica pop io avrò un set di tracce da usare con te mentre ti seduco. So che sono efficaci perché le ho usate con la mia ultima vittima che amava il pop. Uno dei miei metodi di seduzione preferiti è non dirti cosa provo per te in modo diretto ma trasmetterlo sempre attraverso il potere della musica. Ti manderò un messaggio con il titolo di una canzone che implicitamente suggerisce che tu la cerchi su YouTube o Itunes e facendolo ti siederai e sorriderai mentre la musica si riversa su di te e la seduzione inizia ad avvolgerti. Potrei mandarti il link della canzone, o potrei comprare il CD e lasciarlo sul sedile del passeggero della tua macchina perché tu lo ascolti. Potrei fingere che sono così ferito dalla mia ultima relazione che lotto per dirti quello che sento e posso farlo solo con il mezzo della musica. Questo ti farà sentire speciale e ogni volta che ti darò il titolo di una canzone ti rifornirò di un’esplosione concentrata di deliziosa seduzione che crea dipendenza.

Per contrasto, durante la mia svalutazione verso di te negherò di averti mai mandato certe canzoni che una volta dicevo di amare, con l’obiettivo di confonderti. Cambierò il tipo di musica che preferisco e dirò di aver sempre amato quel tipo di musica. Denigrerò i tuoi gusti musicali lamentandomi rumorosamente se ascolti certe canzoni o abbandonando la stanza. Quando so che stai lottando e ti senti debole tornerò sulle tattiche seduttive e improvvisamente riempirò la stanza di una canzone particolare che ha un grande significato per te e semplicemente rimarrò a guardarti aspettando che le lacrime inevitabili inizino a scorrere insieme al carburante che desidero. La musica è uno strumento potente nelle nostre mani, ci permette di sedurre, ci permette di denigrare e poi ci permette di sedurre ancora una volta. Ti tira su, ti fa sentire amata e speciale perché noi conosciamo esattamente quale musica e quale canzone farti sentire. Noi sappiamo, proprio come per i tormentoni, come assicurarci che ogni volta che tu ascolti una certa canzone ti ricordi di noi e che il dolore e la nostalgia fluiscano ancora una volta. La musica è una delle armi principali che siamo abili ad usare. Come cantava Bonnie Tyler “Tanto tempo fa sono inciampata nell’amore, ora sto solo cadendo a pezzi”

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2017/11/17/total-collapse-of-your-heart-6/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi