👤 BOLLETTINO RELAZIONALE

79426214_1246289935562531_141024426530439168_n.jpg

Una delle mie prime fidanzate, Olivia (a proposito, gambe meravigliose) disse che una delle cose che amava di me all’inizio era l’orgoglio con cui comunicavo a tutto il mondo che stavo con lei. Lei esprimeva sorpresa ed era deliziata nel vedere quanto la notizia che stessimo insieme si era sparsa. Postavo ripetuti e regolari aggiornamenti Facebook di noi insieme, in differenti ristoranti, sulla spiaggia, a cene organizzate, tenendoci stretti e sorridendo per farlo vedere a tutti. Twittavo riguardo a quanto fossi felice di stare con lei e di come lei fosse una boccata d’aria fresca se confrontata con le stantie, possessive relazioni che avevo avuto in precedenza. La portavo in una vertiginosa serie di cocktail party (con amici e con colleghi di lavoro) e la presentavo a tutti indistintamente scoppiando di orgoglio. Mi assicuravo di partecipare a tantissime cene e barbecue dove passavamo tra gli ospiti e mi entusiasmavo per le sue meravigliose qualità, consapevole che i presenti avrebbero postato su Facebook cose a riguardo e parlato con altri amici e conoscenti. Tutti amiamo l’ultimo gossip, no? Ho cambiato la mia suoneria con la sua canzone preferita e quando le persone commentavano la scelta, spiegavo perché avevo deciso per quella. Ho diffuso la notizia il più lontano possibile, usando qualsiasi mezzo per la disseminazione di informazioni, soddisfatto perché una volta fuori, la notizia avrebbe continuato a diffondersi.
Sì, Olivia era follemente innamorata per l’enorme visibilità che le avevo dato in questo mio stile di vita pieno di glamour e inoltre per la ripetuta e concentrata esplosione di annunci sulla nostra coppia. Mi adorava per questo. Naturalmente quello che non aveva capito era che non lo facevo per lei. Stavo solo facendo in modo che Sandy, che avevo scaricato la settimana precedente, sapesse quanto ero felice senza di lei e quanto si stava perdendo. Si trattava solo di questo.

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2017/10/03/relationship-bulletins-4/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi