👤 FEDELTÀ DISTORTA

80189528_1786219438176230_4060683388418260992.jpg

La questione della fedeltà mi intriga sempre. Se uno dei tuoi amici venisse da te e ti dicesse che qualcuno è stato infedele, in che modo penseresti subito che questa infedeltà abbia avuto luogo? Scommetterò sul fatto che nella maggior parte dei casi tu penserai che lui o lei siano andati a letto con qualcun altro. Rimango perplesso per come le persone si sconvolgano tanto quando l’infedeltà riguarda l’andare a letto con qualcun altro.
Potrebbe essere un avvenimento successo in preda all’alcol, il nome dell’altro forse non si conosce nemmeno o più probabilmente ormai è dimenticato. Certamente dalla mia prospettiva un atto di infedeltà fisica non ha significato- non ha alcuna risonanza nei termini di fondare un legame con l’altra persona. È puramente un atto che utilizziamo per farli cadere nella nostra rete o più probabilmente con il proposito di suscitare una reazione da parte tua, perché noi sappiamo che , per qualche ragione, tu ti sconvolgi di più riguardo al fatto che abbiamo un rapporto fisico con un’altra persona nonostante non si ripeta e non significhi nulla per noi. L’atto in sé stesso raramente ci da qualche piacere, è la reazione che provoca, il fine.

Allo stesso modo, se qualcuno passa del tempo con con un altro membro del sesso opposto, genera una reazione. Perché? Per te è importante avere amicizie (alcune di esse sono di sesso opposto) quindi perché noi non dovremmo fare lo stesso e perché diventi così agitata quando ti spieghiamo che siamo andati a pranzo con quella persona o al cinema con lui o lei? Riguarda forse il fatto che non stiamo con te dati che stiamo passando tempo con qualcun altro? Non conferma forse che sei gelosa e insicura nonostante non abbia fatto niente di moralmente discutibile? Ora, posso capire che ti senti distrutta all’idea che il tuo partner condivida le sue speranze, paure e i più intimi segreti con un’altra persona. Sono consapevole grazie ad un approfondito studio sulle altre persone che un individuo si sente più tradito quando sa che il suo partner è coinvolto in un legame d’anima con un’altra persona, trasmettendo le proprie emozioni più intime e ciò che riguarda il cuore.

Curiosamente, non devi preoccuparti di questo riguardo me, anche quando passo del tempo con un’altra. So dalle cose che mi hai detto che la connessione emotiva che senti per qualcuno supera qualunque altra cosa. Se ti rendi conto che il legame emotivo viene condiviso tra te e qualcun altro o perfino deviato da te verso un’altra persona, questo provoca una notevole reazione da parte tua. Non dimostri forse ipocrisia nell’adottare questo atteggiamento? So per esperienza (e per averlo sentito nei tuoi discorsi) che tu parli di tutto con tua sorella e due dei tuoi amici. Non è forse condividere o indirizzare verso qualcun altro che non sia io, un coinvolgimento emotivo? Infatti tu riveli ogni dettaglio in lunghe e analitiche discussioni. Io posso trascorrere del tempo con altre donne ma lascia che te lo dica, non vado negli intrecci emozionali. Non parlo di quello che mi preoccupa o mi attanaglia la mente. È vero. Sono troppo occupato ad affascinare mostrando i miei successi, la mia promozione, il mio aspetto sano e il mio charme cittadino. Sono impegnato nel dire loro cose effimere e banali riguardo me per avvicinarli ed estrarre carburante da loro. Sto a sentire i loro dettagli intimi per usarli contro di loro in un prossimo futuro. Non rovescio il contenuto del mio cuore a questi individui, non ne ho bisogno e non sono fatto così.

Quindi, la tua reazione irata nel sapere che ho bevuto un caffè con la nuova vicina è fuori luogo. Quello che ha le basi per lamentarsi sono io riguardo le due ore che hai passato al telefono con la tua amica parlando in dettaglio della nostra relazione. È interessante notare che se dovessi venire a sapere che sono stato visto baciare una signorina a caso in un locale ieri sera tardi in un breve e transitorio contatto, ti arrabbieresti parecchio. Se tu avessi analizzato il mio comportamento, in realtà potresti vederlo sotto una luce differente. Passare del tempo con un membro dell’altro sesso può essere considerato infedeltà? Ci siamo divertiti, abbiamo riso e giocato, senza indulgere in rapporti fisici e nemmeno condividere segreti. Anche il legame fisico è privo di significato tranne per la reazione che generiamo dal guadagnare un’ammiratrice (e qualche volta non siamo nemmeno interessati riguardo a questo) e generalmente dalla tua enorme risposta emozionale nel sapere che ieri sera siamo stati con qualche sconosciuta.
Ora, io non voglio che cambi, non voglia il cielo. Se lo facessi perderei tantissimo carburante dalla tua mancanza di reazione a questi atti di presunta infedeltà ma almeno ti può far piacere considerare, avendo letto le mie osservazioni dal mio punto di vista sul nostro comportamento, se si tratta davvero del peccato che credi.

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2017/05/16/skewed-fidelity-2/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi