👤 ELASTICO

79380998_778043222692306_2193947141079040000_n.jpg

Mi annoio facilmente. Penso sia una conseguenza di quanto sono intelligente e brillante il fatto che la mia mente sia sempre in corsa. Continua ad andare e andare, pensieri ed idee che la attraversano. Quindi ho bisogno di essere stimolato (simulato) e tenuto occupato. Questo si traduce nelle mie relazioni. Non so perché ma dopo un certo periodo semplicemente mi annoio indipendentemente dalla persona con cui sto. Di solito dico loro che sono quelle che amo di più, l’unica che tiene vivo il mio interesse e che tu sei l’Unica. In qualche modo questo cambia. Ho spesso riflettuto sul perché accada e ho tratto la conclusione che è una combinazione tra il mio sentirmi facilmente annoiato e il fatto che tu diventi appiccicosa in un modo irritante. Una volta che ho realizzato di essere annoiato, tu continui a girarmi intorno e questo inizia ad irritarmi. Per farti capire che non ti voglio più, devo ricorrere a cattiverie sempre più grandi per farti andare via. Ti devo confessare comunque che in molti casi sembrano avere l’effetto contrario. È bizzarro. Più tento di spingerti via, più forte tu ti aggrappi e questo mi fa arrabbiare. Ogni tanto c’è una scintilla di interesse e mi ricordo come mi sentivo prima e in qualche modo devo rifletterlo su di te che sembri contenta. Non dura a lungo e questa noia onnicomprensiva ritorna ancora e quindi devo spingerti via mentre provo a trovare qualcuno di nuovo, qualcosa di differente in cui coinvolgermi. Ma tu continui a rimanere, sospesa e lasciata in un limbo.
Le occasionali attenzioni che ti indirizzo su come le cose siano andate realmente, ti riportano indietro e ti danno una speranza mal riposta che io possa riaccendere quello che avevamo in passato. Non potrà mai accadere dato che il mio stato di sterilità ritorna e per calmarlo non posso più rivolgermi a te. Tu rimani in uno stato di sospensione, andando su e giù, legata a me da una specie di elastico. Io non lo taglierò e sembra che nemmeno tu lo farai.

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2017/01/27/elasticated-3/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

I contenuti di questo blog nascono nel Regno Unito dalla mente e dalla penna di HG Tudor, Narcisista Superiore Élite, che con l’aiuto dei suoi psichiatri ha deciso di svelare al pubblico cosa c’è nella sua mente. Due anni dopo la nascita ho scoperto per caso il blog di HG, dopo aver subito lo scarto da parte di Angelo Arcangeli, un Narcisista di Medio Rango Centrale, seguito da una feroce campagna diffamatoria, e ho iniziato a seguirlo trovando conferme e conforto nella lettura dei suoi articoli e, dato che possiedo una certificazione di inglese ESOL Proficiency e sono da sempre appassionata di lingue straniere, ho deciso di tradurre l’intero blog per mettere a disposizione delle altre vittime come me tutto questo prezioso materiale senza fini di lucro. Oggi a distanza di altri due anni il blog di HG Tudor è interamente tradotto, ed è nato un blog simile al suo con tutti gli articoli tradotti in italiano. È possibile inoltre usufruire dei servizi a pagamento messi a disposizione di HG Tudor come consulti e pacchetti di contenuti extra con un minimo contributo per la traduzione.

Rispondi