📰 LISTA

160615A List Off

La lista. Utile promemoria o ricordo deprimente? Dichiarazione di conseguimento o inclusione vergognosa? Le liste sono dappertutto. Liste della spesa, lista di faccende domestiche, la lista degli artisti musicali di tutti i tempi ai primi dieci posti nelle vendite, la lista delle azioni e titoli disponibili per il trading, l’elenco dei luoghi che hai visitato, l’elenco dei luoghi che desideri visitare, la lista dei precedenti amanti, la lista delle attività desiderate da completare prima di scaricarti in questa spirale mortale.

“Fammi una lista di ciò che ti serve e ti prenderò quelle cose.”

“Sì, sei sulla lista, entra.”

“La tua azienda è ora in lista per la quotazione in borsa.”

“Congratulazioni, sei sulla lista dei candidati.”

“Temo che siamo pieni per i prossimi tre mesi, dovrei metterti in lista d’attesa?”

“La lista degli infortuni sta crescendo sempre di più, non sono sicuro di cosa dovremmo fare.”

“La lista dei bambini scomparsi desta notevole preoccupazione.”

La lista è un dispositivo potente. Davvero sorprendente quando pensi che sono solo parole messe una dopo l’altra, o numeri, o una combinazione di entrambi. Come ci si aspetterebbe, uno strumento così potente non passerà inosservato alla nostra specie. Usiamo la lista con effetti considerevoli in tre modi distinti.

1. La Lista Magica

Conoscerai in futuro questa lista ma non l’hai mai vista. In effetti, non hai alcuna speranza di vederla mai. Non ti è permesso darci un’occhiata perché non esiste per te, ma ciò non ci impedisce di fare un notevole affidamento su di essa. Questa è la lista che sembriamo aver memorizzato in modo straordinario e che possiamo produrre in un momento preciso per usarla contro di te. È un compendio di tutte le cose che hai fatto male, delle cose che hai omesso di fare correttamente e viene usata per distogliere l’attenzione dalle nostre mancanze. Tu mi accusi di flirtare con qualcuno del sesso opposto a una festa e io, indovina un po’? Riesco a snocciolare dieci esempi di te che flirti, che dai alle persone il via libera, che ti comporti come una puttana e che mandi sguardi di “vieni qua” alle persone. Elencherò occasioni e nomi mentre tu ti sbatti e ti agiti cercando di negarli. Negarli potresti perché invariabilmente sono inventati o, al massimo, sono stati sottoposti a una diversa interpretazione messa su da noi. Quando ti accusiamo di flirtare con qualcun altro, ciò che intendiamo veramente è che non ci stavi prestando attenzione. Se ti insinuiamo che tu hai occhi solo per l’organizzatore della festa, vogliamo dire che eravamo stufi di non essere al centro dell’attenzione. Non ha importanza. Questa lista invisibile è buona per tutte le occasioni e il suo argomento è ampio e vario. Ci incolpi di bruciare i pasti. Ecco dieci disastri culinari causati da te. Ci accusi di non arrivare a casa in orario, eccoti una dozzina di casi in cui tu sei un buono a nulla. Qualunque cosa tu possa dire, io posso fare una lista più lunga.

2. La Lista che Svanisce

Questa è la cugina della lista magica. La Lista che Svanisce è una lista che tu tenti di usare contro di noi. Se mai tentassi di usare un elenco di trasgressioni contro di noi allora ogni singolo episodio non è mai avvenuto, non è stato ricordato correttamente e viene spudoratamente falsificato. Questo in modo così esteso che la lista che puoi apparentemente ricordare svanisce in un istante e non ha fondamento. Tutto nella tua lista è inapplicabile a noi. Se hai la gran faccia tosta di scrivere effettivamente un capo d’accusa da rivolgerci, il principio che svanisce si può sempre applicare. L’elenco tangibile rimane, ma qualsiasi validità o applicabilità che esso ha svanisce automaticamente non appena le parole vengono pronunciate. Non puoi far attaccare nulla a noi. Le accuse scompaiono in una nuvola di fumo e la tua lista svanisce o lo fa l’effetto previsto. In entrambi i casi, noi possiamo continuare la nostra irreprensibile esistenza. Ora, per quanto riguarda te, beh, provare a imporre una lista su di te implica che noi produrremo la Lista Magica oppure opteremo per l’applicazione di controllo della Lista di Comando.

3. La Lista di Comando

Sei nei guai ora. La Lista Magica viene solitamente prodotta come una misura difensiva che viene utilizzata per deviare i tuoi attacchi contro di noi, per fermarti e assicurarci di rimanere irresponsabili. La Lista di Comando è premeditata. Viene usata come mezzo d’offesa e, poiché è scritta, è estremamente importante. Ti diremo che dobbiamo parlare o che c’è qualcosa che necessita di essere discusso. Sembreremo seri e morali nei nostri modi di fare, mentre rafforziamo il nostro punto di vista generale secondo cui noi siamo superiori a te. Ti faremo sedere e noi ci sederemo di fronte mentre produciamo il pezzo di carta e lo spieghiamo attentamente, lo stiriamo e poi leggiamo un elenco di cose che ti ordiniamo di fare. Queste non sono accuse. Quelle di solito stanno nella Lista Magica. La Lista di Comando è una raccolta di cose che riteniamo necessario che tu faccia. È un promemoria doloroso di come ti consideriamo; sottomesso e soggetto alle nostre richieste. Questa lista deve essere rispettata altrimenti seguiranno le sanzioni. A volte queste sanzioni vengono espresse, a volte insinuate e altre volte non vengono nemmeno menzionate, ma ci saranno. Lo scopo di questa lista è di farti sentire come un criminale con una sentenza che viene letta ad alta voce. Non sono denunce. Queste non sono accuse. Sono basate sui (nostri) fatti concreti e questo, nel nostro approccio protettivo e paternalistico, è ciò che abbiamo deciso, ciò che è meglio per voi. Non c’è discussione e nessuna negoziazione. Te lo stiamo dicendo. Il contenuto della Lista di Comando varia, ma qui ci sono dieci elementi che mi piace includere quando viene utilizzata.

1. Cercherai una terapia per la tua dipendenza dagli uomini. Del tuo atteggiamento di flirtare, fare la troia e il comportamento imbarazzante generale ne parlano altre persone. Deve essere corretto.
2. Andrai da un dottore per il tuo comportamento di ricerca dell’attenzione. Troppo spesso gli eventi sono rovinati da te che dai spettacolo di te stesso.
3. Tutte le questioni finanziarie devono essere gestite da me. Il tuo spendere e scialacquare è fuori controllo
4. Devi obbedire a un orario di rientro per un periodo di un mese per ristabilire la fiducia. Devi rimanere a casa tra le 6 del pomeriggio e le 6 del mattino.
5. Non avrai più nulla a che fare con Sarah e Paula. Hanno una cattiva influenza su di te.
6. Mi fornirai le password di tutti i dispositivi elettronici in modo che possa monitorare la tua attività in cerca di segni di infedeltà.
7. Ti assicurerai che la casa sia pulita e riordinata ogni giorno in modo tale che al mio ritorno mi sentirò come se stessi camminando in una casa spettacolo. Hai trascurato le cose.
8. Non berrai per un periodo di tre mesi in modo che tu accetti di avere problemi con l’alcol.
9. Tutti i visitatori della casa devono chiarirsi con me con almeno 48 ore di anticipo per garantire che il mio tempo libero non venga interrotto inutilmente.
10. Quando sono nello studio, non devo essere disturbato per nessuna ragione.

Una selezione di questi dettami e di altri consente di inviare un messaggio chiaro e quando sei nel mezzo della svalutazione, sfinito e disorientato, queste richieste saranno spesso soddisfatte per cercare di ottenere un po’ di tregua dalla campagna di trattamento orribile in corso.

Di conseguenza, le liste svolgono un ruolo utile nell’esercizio e nel mantenimento del nostro potere. Ora, devi scusarmi, ho bisogno di fare un’altra lista. Questa è intitolata Potenziali Obiettivi, sto andando nello studio per comporre questa lista dato che richiede un po’ di riflessione, ricorda il numero dieci.

H.G. TUDOR

List Off

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi