📰 PERDITA DI ENERGIA

160218 Power Drain.png

Energia. Ovunque tu guardi vedrai l’energia all’opera. Una società ne assume un’altra a causa del maggiore potere finanziario della precedente. Un pugile mette fuori combattimento il suo avversario perché ha un pugno più energico. Un’auto accelera più velocemente di un modello di concorrenza perché ha più potenza. L’energia è tutta intorno a noi e detta e governa tutte le nostre interazioni. In casa, molte cose su cui facciamo affidamento, fornelli, frigoriferi, televisori, asciugacapelli, frullatori e riscaldamento si basano sull’energia. L’energia è fondamentale per un’esistenza più felice. Al contrario, quando manca l’energia vanno male tante cose. Se c’è una tempesta e la fornitura di energia elettrica si è interrotta, c’è un enorme disagio. Non c’è riscaldamento con il rischio per la salute di anziani, giovani e infermi. L’illuminazione torna a metodi primitivi come l’illuminazione a candela. Le generazioni più giovani sperimentano la frustrazione quando la rete wifi cade e non possono usare i molteplici dispositivi che hanno collegato a Internet. Vedi l’agitazione di un adolescente che ha dimenticato di caricare il suo telefono e si rende conto di avere solo l’8% di energia messa in mostra sull’icona della batteria. La necessità di energia è assoluta e l’assenza di energia è aborrita. Noi non siamo diversi.

Tu sei molto più energico di quanto tu possa realizzare. Sei la nostra batteria o cellulare tascabile. Produci carburante che ci alimenta. Noi vogliamo che tu ci fornisca carburante di alta qualità ripetutamente, poiché contiamo su questo per la salvaguardia di noi stessi. Il tuo carburante ci garantisce il potere di permetterci di fare ciò di cui abbiamo bisogno. Guardati intorno in casa e considera che se ogni termosifone fosse in funzione, ogni luce accesa e ogni elettrodomestico attivo, la quantità di energia utilizzata sarebbe considerevole. Allo stesso modo, quando noi entriamo nel tuo mondo, compariamo in un tripudio di luce, forte e imperdibile. Diamo calore, brilliamo intensamente e siamo un roteante e vorticoso derviscio di attività. Tutto questo consuma energia, come i tuoi elettrodomestici. Il drenaggio verso la rete energetica è fondamentale. Se vuoi qualcosa di così splendente come noi, c’è un costo di potere associato a noi ed è qui che entri tu. Permetterci di incantare e sedurre obiettivi multipli, di permetterci di lanciare o fare campagne di bombardamenti amorosi con il nostro arsenale di desiderio richiede un’enorme quantità di energia. Successivamente, la denigrazione e la svalutazione richiedono tutte energia e potenza. A noi piace conservare energia come ben sai. Invece vogliamo prendere la tua energia.

Pensa a come eri una volta all’inizio della nostra relazione. Eri fiducioso, indipendente, felice e luminoso. Sì, potevi aver avuto alcuni problemi e si nandevano sotto una superficie fragile ma eri sopravvissuto a ciò che era successo in passato. Sei andato avanti con le cose, supportato dalle tue reti di potere di amici e familiari. Noi arriviamo e interrompiamo alcune di queste reti o, se possiamo, le scolleghiamo da te e le leghiamo a noi allo scopo di sfruttare la loro energia per nostro uso. A quel tempo ti sentivi più forte, più vibrante ed energico nel condurre la vita, nel prenderti cura di te stesso e degli altri. Poi arriviamo noi. Il suono abbagliante e lo spettacolo di luci che ti trascina via è impressionante ma deve essere alimentato in qualche modo. In primo luogo, noi ti diamo quell’energia, considerandola come un investimento per irretirti. Non possiamo tuttavia esaurire le nostre riserve di energia ed è per questo che una volta che ti abbiamo legato a noi, iniziamo a saccheggiare la tua energia, il tuo carburante, per noi stessi. Non solo questo sequestro della tua energia ci sostiene e ci rende potenti e più capaci di portare avanti le nostre malvagie macchinazioni contro te e gli altri, ma ti prosciuga.

Ogni giorno, le nostre richieste del tuo carburante per alimentarci, implica che ce n’è sempre meno per te. Scoprirai che la tua riserva di energia si sta esaurendo. Le tue difese si indeboliscono, proprio come la perdita di scudi sull’Enterprise in Star Trek quando subiscono un’interruzione di corrente. Non hai energia, ti senti svogliata e debole. Non hai più interesse per nulla. La tua personalità brillante e vivace si è spenta e offuscata. Noi continuiamo a prosciugarti della tua energia, a nutrirci del tuo carburante man mano che tu diventi sistematicamente sempre più debole. Presto la tua perdita di energia si traduce nel tuo fare sempre meno. Non hai l’energia o la funzionalità per fare quelle cose che facevi una volta. Ti perdi gli amici, ti dimentichi della famiglia e lasci che i tuoi interessi si logorino. Ciò riduce ulteriormente il tuo potere mentre cerchi, invano, di conservare abbastanza energia per permetterti di funzionare al livello più elementare. Ma noi non siamo contenti. Continuiamo a succhiarti la vita, l’energia e la potenza al fine di sostenerci, senza alcuna preoccupazione per l’impatto che questo ha su di te. Diventi un guscio, una batteria scarica, una cellula prosciugata dal momento che tutta quell’energia viene presa per noi. Non ti interessa il tuo aspetto, fai molto poco, non dici più la tua oppure in effetti non hai molto da dire. Passi al pilota automatico poiché le ultime tracce di energia continuano a esserti risucchiate. Esegui solo i compiti più rudimentali finché anche quelli non cominciano a essere troppo. Smetti di lavarti, smetti di mangiare e smetti di prendere medicine. Noi continuiamo a succhiare questa energia da te fino a quando le spie di avvertimento che sono accese da un po’ di tempo per i tuoi bassi livelli di energia alla fine con uno sfarfallio si spengono. È allora che ti fermi, ti rompi e non riesci più a funzionare. È ora, quando sei completamente prosciugato, che ci separeremo da te e ti getteremo da parte, facendoti cadere nella polvere. Le nostre linee elettriche sono ora collegate a qualcun altro mentre tu giaci lì, un apparecchio malfunzionante, privo di energia. Sei stato prosciugato e hai finito per andare in malora, non sei più di alcuna utilità per noi, questo fino a che non inizi a recuperare e riprendi la tua energia. Allora torneremo. Puoi giurarci.

H.G. TUDOR

Power Drain

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi