💝 SII IL MIO VALENTINO

160214 🌼 Be My Valentine.jpg

Il giorno di San Valentino. Un altro artificio che si aggiunge ad altre giornate che cadono preda delle nostre astuzie manipolative basate sulle tue aspettative. Quelle aspettative sollevate da una società che si aspetta conformismo a queste feste commerciali ma non fa nulla quando queste stesse feste contribuiscono al tuo dolore e alla tua infelicità. Proprio come natali, compleanni, anniversari, La Festa della Mamma e così via, la società ha progettato per te di comportarti in un certo modo e che ti aspetti certi comportamenti in questi giorni particolari. Chi siamo noi per deluderti quando un tale caval donato ci è appena caduto in grembo?

Se dovessi essere abbastanza fortunata da essere presa saldamente nel Periodo d’Oro quando arriva San Valentino allora puoi aspettarti una giornata oltre qualsiasi giorno. In conformità alla nostra inclinazione per i grandi gesti arriverà un bellissimo bouquet di rose bianche. Preferibilmente il giorno cade durante la settimana quindi l’arrivo di questo spettacolo stravagante di flora sarà sul tuo posto di lavoro. Lascia che l’intero ufficio veda quanto sono meraviglioso con te. Lascia che si riuniscano intorno a te tubando e belando su che enorme mazzo di fiori sia e che lui deve davvero amarti tanto. La bomba floreale è solamente l’inizio. Più regali arriveranno durante la giornata, dalla gioielleria, alla pasticceria, passando per eleganti patinati oggetti tecnologici e vestiti. Tutto questo viene fatto per attirare una reazione di ammirazione ed invidia da chi ti sta intorno e per rinforzare in te l’idea di quanto sei fortunata a stare con me. Il Giorno di San Valentino semplicemente mi fornisce un palcoscenico tramite cui sono in grado di dimostrare quanto io sia veramente meraviglioso e quanto tu sia fortunata a stare con me. La mia facciata di affetto e amore viene rinforzata da chi osserva questi gesti molteplici. Ti porterò via per il weekend e mi assicurerò che chiunque sappia ciò che sto facendo insistendo che tu lo dica ai tuoi amici e postando e mettendo fotografie sui social ripetutamente. Se un weekend fuori non è fattibile allora sarà lo spettacolo preferito di te a cena in un ristorante prestigioso e di nuovo mi assicurerò che questa notizia venga trasmessa lontano. Per tutto il giorno ti manderò pensati e deliziosi messaggi, messaggi vocali sussurrati e di testo che dichiarano il mio amore per te. Prenderò a prestito ripetutamente le citazioni scelte dei maestri del romanticismo mentre mantengo questo turbine di desiderio nel giorno più speciale. I miei sforzi oscureranno i tuoi ma questo non ha importanza perché oggi tutto gira intorno a te (così diventa tutto su di me) e il carburante di ammirazione e di amore che produci è delizioso ed edificante. Durante la mia seduzione ti ho fatta cadere ai miei piedi ma il giorno di San Valentino mi permette di aprire un fronte completamente nuovo di romanticismo, amore e seduzione.

Dovresti solo non aspettarti sempre un meraviglioso giorno di San Valentino con me e in certi casi, che dipendono da quando la nostra relazione è scivolata, potresti anche non capirlo. Puoi certamente avere la garanzia di ricevere come minimo un giorno di infelicità quando questo presunto giorno speciale diventa solamente un altro strumento tramite cui ti svaluterò. Naturalmente ti conformerai con il dovere di essere romantica e farai del tuo meglio per circondarmi di premure, consegnarmi un regalo accuratamente scelto e un biglietto che se va bene guarderò a malapena e al peggio se è sbagliato e non è qualcosa che volevo criticherò. Le tue elevate aspettative saranno per me il catalizzatore per far rotolare la nostra cattiveria e disappunto attraverso la giornata. Ti aspetti un biglietto. Nessun biglietto verrà concesso. Guardi speranzosa ogni volta che qualcuno arriva alla porta sperando che sia la consegna di un fiorista solo per sentirti avvilita perché nessuno appare. Potrei perfino organizzare l’apparizione di un luogotenente con un bouquet di fiori solo per vederlo sbagliare casa e chiedere di qualcun’altra quando rispondi alla porta. L’impavido sorriso che tenti di mantenere nonostante la tua palese tristezza è una gioia per gli occhi. La società ti ha fatto credere che dovresti ricevere un trattamento speciale oggi e naturalmente è così, ma non del tipo che ti aspetti. Non incolpare me. Incolpa te stessa e la società per averti fatto pensare che in questo giorno a caso dovresti essere amata, venerata e idealizzata. Lo so che ti aspetti che io mi attenga a queste idee preconcette e verso la fine della giornata, dopo l’assenza di regali, l’assenza di qualsiasi gesto speciale e il terzo litigio della giornata, i tuoi singhiozzi nella camera da letto mi riforniscono del carburante che ho sempre saputo di poter ottenere in questo giorno. So che ci sono certi cinici che non tengono a San Valentino. Come per molte feste, sono riluttanti verso la volgare commercializzazione che si è impadronita di ciò che dovrebbe essere un giorno di romanticismo e amore. Sono un grande credente del Giorno di San Valentino e di farlo dalla posizione del tradizionalista. I primi martiri Cristiani a Roma venivano spesso chiamati Valentini e quindi il giorno è diventato sinonimo del concetto di sacrificio e martirio. Sono un convinto sostenitore del continuare questa tradizione martirizzando te stessa sull’altare che sono. Felice San Valentino!

H.G. TUDOR

https://narcsite.com/2016/02/14/be-my-valentine/

Pubblicato da

Stella SHELF Unmaskers

Sono la ex vittima di un Narcisista di rango Medio/Superiore che dopo questa esperienza devastante ha deciso di approfondire le sue ricerche sul narcisismo ed è nato questo blog

Rispondi